energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: squalificati 17 giocatori del Girone B Sport

Firenze – Questo pomeriggio martedì il Giudice sportivo della Lega Pro di Calcio ha preso, tra le altre, queste decisioni relative a squadre e società del Girone B. Ha squalificato per una giornata ben 17 giocatori; inflitto 3250 euro di multa; ammonito con diffida 14 giocatori; sospeso per una giornata l’allenatore del Teramo Vincenzo Vivaini.

CALCIATORI SQUALIFICATI : Andrea Zanchi e Dramane Konate (Tuttocuoio); Vito Di Bari e Nicola Falasco (Pistoiese); Matteo Cavagna e Jacopo Fanucchi (Prato); Maikol Benassi (San Marino); Paolo Bartolomei (Pontedera); Jacopo Silva (Piacenza); Hamili Zaccaria (Forlì); Daniel Onescu (Grosseto); Minel Sabotic (Reggiana); Carmine Giorgione (Savona); Luca Cognigni (Ancona); Cristian Dell’Orco (Ascoli); Giuliano Regolanti (Gubbio); Andrea Zaffagnini (L’Aquila).

MULTE : 1000 euro ciascuna Lucchese e Teramo; con 750 Pisa e con 500 Ascoli.

AMMONITI CON DIFFIDA : Paolo Dametto e Michele Rinaldi (Prato); Michele Castagnetti e Filippo Berra (Carrarese); Marcello Falzarano e Paolo Frascatore (Pistoiese); Michael Bacher (Piacenza); Anthony Taugourdean (Santarcangelo); Nicolas Giani (Spal); Nebiol Caidi (Teramo); Ivan Marconi (Savona); Alberto Galuppo (Gubbio); Raffaele Perna (L’Aquila), Benito Docente (Forlì).

——————

GIRONE A. Arezzo. Sono stati squalificai per una giornata i calciatori Antonino Bonvissuto e Francesco Dettori. Ammonito con diffida Matteo Brumet.

—————–

VOLATA FINALE LE

TOSCANE COME ANDRANNO?

Ancora tre giornate per giungere alla conclusione della regular season del Campionato di Lega Pro di calcio. Saranno promosse direttamente in serie B le squadre vincitrici dei tre gironi (A,B,C).

Le squadre, invece, che finiranno al secondo e terzo posto in classifica di ciascun girone più le due migliori quarte (dunque otto formazioni in tutto) disputeranno i playoff. La squadra vittoriosa di questo mini torneo salirà in serie B.

Retrocessioni. L’ultima classifica, di ciascun girone, scenderà subito in serie D. Quelle che finiranno la stagione regolare al 16°,17°,18° e 19° posto disputeranno i playout. La squadra vittoriosa resterà in serie C/1.

Per quanto riguarda il Girone B (quello nel quale militano otto squadre toscane) al momento sembra che sia il Teramo, che guida la classifica con quattro punti di vantaggio, ad essere subito promosso.

Per la partecipazione ai playoff al momento sarebbero Ascoli e Reggiana (in lizza per le due migliori quarte anche Spal e Pisa).

In coda. Scenderanno subito in serie D le ultime classificate di ciascuno dei tre gironi. Per il Girone B sarà una tra San Marino e il Piacenza.

Ai playout accederanno le quattro squadre che si trovano immediatamente sopra l’ultima classificata. La  vincitrice di questo mini torneo resterà in serie C/1.

Nel girone B al momento le più indiziate sono la squadra che non retrocede subito tra Piacenza e San Marino, più Savona, Pistoiese e Forlì. Ma secondo la matematica sono in “pericolo” anche Prato, Grosseto, Santarcangelo, Gubbio ed addirittura la Carrarese che si trova con 41 punti.

—————

TRE CALCIATORI TOSCANI

NELLA SQUADRA IDEALE

Sono tre i giocatori di squadre toscane (più l’allenatore Indiani del Pontedera) nella formazione ideale varata dalla Redazione di www.tuttolegapro.com. relativa all’ultima giornata di campionato.

PORTIERE : Antony Iannarilli (Gubbio);

DIFENSORI : Ivan Marconi (Savona), Daniel Gasparotto (Spal), Loris Bacchetti (Ancona);

CENTROCAMPISTI : Bright Addae (Ascoli), Francesco Urso (Prato), Benoit Bationo (San Marino), Romolo Togni (Spal), Roberto Floriano (Pisa);

ATTACCANTI : Alessandro Gherardi (Carrarese) e Daniele Melandri (Forlì).

ALLENATORE : Paolo Indiani (Pontedera).

————————

CLASSIFICA

(Girone B)

1°) Teramo p. 68;

2°) Ascoli p. 64;

3°) Reggiana p. 59;

4°) Spal e Pisa p. 55;

6°) L’Aquila p. 54;

7°) Ancona p. 53;

8°) Pontedera p. 48;

9°) Lucchese e Tuttocuoio p. 47;

11°)Carrarese p. 41;

12°)Gubbio, Grosseto, Prato e Santarcangelo p. 40;

16°)Forlì, Pistoiese p. 39;

18°)Savona p. 36;

19°)Piacenza p. 30;

20°)San Marino p. 30.

———————————-

PROSSIMO TURNO

(36° Giornata)

DOMENICA 26 aprile, ore 15.

GIRONE B. Ancona-Pisa, arbitro Federico Dionisi di L’Aquila; Carrarese-Spal, arbitro Livio Marinelli di Tivoli; Forlì-Savona, arbitro Valerio Marini di Roma; Grosseto-Prato, arbitro Enzo Vesprini di Macerata; Pistoiese-Gubbio, arbitro Paolo Formato di Benevento; Piacenza-L’Aquila, arbitro Lorenzo Muzzi di Molfetta; Reggiana-San Marino, arbitro Matteo Proietti di Terni; Santarcangelo-Ascoli, arbitro Eros Lacagnina di Caltanissetta; Teramo-Pontedera, arbitro Riccardo Baldicchi di Città di Castello; Tuttocuoio-Lucchese, arbitro Tea Spinelli di Terni.

———————–

Print Friendly, PDF & Email

Translate »