energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: supersfida a Pisa Sport

Firenze – Spalmato in tre giornate il 15° turno del Girone B del campionato di Lega Pro. Oggi  sabato quattro partite con al centro la super sfida di alta classifica a Pisa ospite la Maceratese.

Dunque uno scontro di vertice il cui risultato sarà molto importante in funzione della lotta per la promozione in serie B. I nerazzurri in casa presentano un ruolino di marcia rassicurante : sei vittorie ed 1 sconfitta. E’ l’unica squadra del girone B con lo zero nella casella dei pareggi nelle partite interne.

Inoltre il Pisa è reduce dal successo nel derby con il Pontedera. Gode di ottima salute. Né i problemi societari sembrano riflettersi sulla squadra che Gattuso riesce a tenere lontano. Ed ha “scoperto” Lores Varela, un 24enne uruguaiano che nelle ultime tre settimane ha realizzato quattro gol tutti decisivi.

La Maceratese, dopo qualche sbandata, nell’ultimo turno sembra aver ritrovato il passo sicuro (ha liquidato con un poker di gol la Carrarese) grazie al quale è seconda in classifica.  Giusto quindi parlare di super sfida sicuramente vista da sette mila spettatori. E giusto pure ipotizzare che è il Pisa a partire con i favori del pronostico.

Sabato in campo altre due squadre toscane. Il Prato che sarà in Romagna contro il Santarcangelo. La squadra dei lanieri da alcune settimane riesce ad esprimere e concretizzare un gioco valido. Nell’ultima partita contro Tuttocuoio pur vincendo ha sofferto un po’. Ma domani sul campo del Santarcanngelo non parte certo battuto. Anzi.

L’altra squadra è la Pistoiese che sarà di scena a Teramo senza lo squalificato Di Bari. E per gli “arancioni” non mancano le dolenti note. I dati della squadra sono impietosi : su 14 partite solo 2 vittorie più 6 pareggi ed altrettante sconfitte. Una miseria i gol segnati. Solo sette. Nessun’altra squadra del girone così pochi. A Teramo, dunque, sarà dura. Ma perché non pensare ad un colpo d’ala in attesa dei rinforzi di gennaio? L’altro incontro  si gioca a L’Aquila ospite il Rimini. Padroni di casa favoriti.

Domenica altre quattro partite tra le quali il derby Tuttocuoio-Lucchese. Una partita difficile da interpretare. Tuttocuoio è una bella squadra, combattiva, piena di slanci. E sul campo amico ha perduto una sola volta su sette partite. In classifica è a ridosso delle protagoniste.

La Lucchese, dopo un avvio di campionato negativo, da qualche settimana viaggia a tutto gas (anche a Pisa sebbene sconfitta) e domenica scorsa ha liquidato il Teramo. Quindi domenica, sebbene in trasferta, avrà le sue buone carte da giocare. E’ una partita senza pronostico.

Vita dura per l’Arezzo che ospita la capolista Spal. Ma gli amaranto aretini potrebbero anche aver superato i recenti problemi e presentarsi in grande spolvero. E infliggere alla Spal la terza sconfitta in campionato.

Trasferta facile, almeno sulla carta, per il Siena che farà tappa a Savona. Facile perché il Savona è ultimo in classifica (anche a seguito delle penalizzazioni) e perché sarà in campo privo di alcune pedine importanti in quanto squalificate. Ma anche perché il Siena con il nuovo allenatore Guido Carboni ha giocato e vinto due partite (una di Coppa Italia).  Incontro sulle rive dell’Adriatico con l’Ancona nettamente favorita nel match con Lupa Roma.

Lunedì chiude la serie delle partite il derby a Carrara ospite il Pontedera. I marmiferi vivono un momento difficilissimo sotto il profilo dirigenziale (la società è nelle mani di un liquidatore). Sono reduci dallo stop a Macerata, ma in casa non hanno mai perduto su sette partite giocate.

Pure il Pontedera è reduce da una sconfitta (in casa contro il Pisa). Ma la squadra è solida e con un bilancio positivo nei matches in trasferta (3 vittorie; 2 pari; 2 sconfitte). E se venisse fuori un pareggio?.

————————

CLASSIFICA

DEL CAMPIONATO

Spal p. 30

Maceratese p.28;

Pisa p. 27;

Ancona p. 23;

Carrarese p. 21;

Tuttocuoio e Siena p.20;

Prato p.19;

Pontedera p. 18;

L’Aquila p.17;

Rimini, Arezzo e Santarcangelo p.15;

Lucchese p. 14;

Teramo e Pistoiese p. 12;

Lupa Roma p. 9;

Savona p. 1.

GIRONE B – 15° TURNO

DOMANI SABATO

Ore 14,30 : Santarcangelo-Prato, arbitro Andrea Capone di

Palermo;

Ore 15 :  Teramo-Pistoiese, arbitro Alessandro

Pietropaolo

di Modena e L’Aquila-Rimini, arbitro Giovanni

Luciano di Lamezia terme;

Ore 17,30 : Pisa-Maceratese, arbitro Livio Marinelli di

————–

DOMENICA

Ore 14 : Savona-Siena,arbitro Andrea Tardino di Milano;

Ore 15 : Arezzo-Spal, arbitro Luca Massimo di Termoli;

Ore 17,30 : Ancona-Lupa Roma, arbitro Gianpaolo Mantelli

di Brescia e Tuttocuoio-Lucchese, arbitro

Francesco Guccini di Albano Laziale

LUNEDI’ 14

Ore 20 : Carrarese-Pontedera trasmessa in diretta su Rai

————————-

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »