energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: Tuttocuoio stangato dal giudice sportivo Sport

Firenze – Tante e severe le sanzioni prese questo pomeriggio martedì dal Giudice sportivo relative alle partite del girone B della Lega Pro di calcio giocate nell’ultimo fine settimana. Sono stati squalificati 16 calciatori e 14 ammoniti con diffida; sospesi due dirigenti; inflitte multe per complessivi 10.500 euro (5.000 al Savona; 3.500 al Prato; 1.000 al Santarcangelo; 500 al Pontedera e Teramo).

——————-

Particolarmente penalizzato Tuttocuoio, la squadra di Ponte a Egola (Pisa) reduce dal derby vinto contro il Pontedera. Si è visto squalificare tre giocatori. Corrado Colombo per tre giornate “per atto di violenza verso un avversario al quale procurava una ferita al volto con fuoriuscita di sangue; espulso ritardava l’uscita dal campo assumendo atteggiamenti irriguardosi verso l’arbitro”; Dramane Konate per due giornate e Alessandro Bacci per una giornata.

Sempre del Tuttocuoio è stato squalificato per una gara l’allenatore Massimiliano Alvini, mentre il dirigente Luca Cioni è stato sospeso fino al 15 aprile prossimo.

——————-

Sospeso fino al 30 giugno il dirigente Daniele Lani del Santarcangelo.

——————-

Gli altri calciatori squalificati. Per due giornate : Federico Vettori (Pontedera) e Simone Sini (Pisa).

Per una gara Manuel Iori, Massimo Paci ed Andrea Caponi (Pisa), Niccolò Galli (Carrarese); Manuel Mancosu (Gubbio); Vito Falconieri (Santarcangelo); Luigi Grassi (Ascoli); Gabriele Pacciardi (Pistoiese); Tommaso Silvestri (Spal); Nicholas Nicholas e Roberto Degiosa (Reggiana)

———————-

Ammoniti con diffida. Caio De Cenco (Pontedera); Marco Cabeccia (Savona); Claudio Cola e Michele Nardo (Santarcangelo); Simone Calvano e Peter Golubovic (Pistoiese); Simone Della Latta (Grosseto); Maurizio Vella (L’Aquila); Gianluca Lepadula e Ivan Speranza (Teramo); Antonio Vacca e Giovanni Di Lorenzo (Reggiana); Vittorio Ferrero (San Marino).

———————–

DOMANI MERCOLEDI’

L’AQUILA-TUTTOCUOIO

Domani mercoledi, ore  14,30 viene recuperata la partita L’Aquila-Tuttocuoio non giocata a suo tempo per impraticabilità del campo. Dirigerà l’arbitro Antonello Balice di Termoli.

Abruzzesi e toscani sono reduci da belle vittorie. L’Aquila ha espugnano (2 a 1) il campo della Carrarese (i marmiferi prima avevano perso solo 6 partite su 30 giocate); Tuttocuoio dal trionfo nel superdeby quasi cittadino con il Pontedera).

Purtroppo la squadra toscana domani andrà in campo con una formazione di emergenza in quanto sono stati squalificati i giocatori Colombo, Konate e Bacci. Ed in panchina andrà il vice tecnico in quanto è stato squalificato anche l’allenatore Massimiliano Alvini.

L‘Aquila è quinta in classifica con 45 punti, ma forse all’inizio del campionato sperava in qualcosa di più; Tuttocuoio è nono con 41 punti e la sua classifica è positiva in quanto non solo è una matricola; ma è espressione di Ponte a Egola, una piccola località della provincia di Pisa. IL suo traguardo è la salvezza. Ed a questo punto quel traguardo è dietro l’angolo.

—————

CLASSIFICA

(Girone B)

1°) Teramo p. 61;

2°) Ascoli p. 59;

3°) Reggiana p. 53;

4°) Pisa p.47;

5°) Ancona e L’Aquila p. 45;

7°) Pontedera p. 44;

8°) Spal p. 43;

9°) Tuttocuoio e Lucchese p. 41;

11°) Gubbio p. 39;

12°) Carrarese p. 38;

13°) Grosseto p. 35;

14°) Santarcangelo e Prato p. 34;

16°) Pistoiese p. 33;

17°) Savona p. 32;

18°) Forlì p. 30;

19°) Piacenza p. 28;

20°) San Marino p. 26.

———————

PROSSIMO TURNO

(32° Giornata)

VENERDI’ 27 : Pisa-Prato, ore 20,45;

——————

SABATO 28 : San Marino-Savona, ore 15; Grosseto-Pontedera, or 17; Reggiana-Teramo, ore 19,30;

——————

DOMENICA 29 : L’Aquila-Santarcargelo, ore v12,30; Ancona-Spal, ore 14,30; Pistoiese-Lucchese, ore 14,30; Forlì-Ascoli, ore 16; Piacenza-Carrarese, ore 18; Tuttocuoio-Gubbio, ore 18.

——————

FORTE DELLA LUCCHESE

NELLA SQUADRA IDEALE

Come ogni settimana la Redazione di Tuttolegapro.com ha varato la squadra ideale relativa all’ultima giornata di campionato. Nell’”undici” scelto due giocatori di squadre toscane : il centrocampista Matteo Serrotti di Tuttocuoio, autore del gol vincente contro il Pontedera,  e l’attaccante Francesco Forte della Lucchese (8 reti con la squadra toscana).

Un tecnico toscano anche nella scelta per la panchina : Vincenzo Esposito del Prato.

—————

PORTIERE : Michele Nardi (Santarcangelo);

—————

DIFENSORI : Stefano Scipioni (Teramo); Daniele Mignanelli (Reggiana); Marcello Cottafava (Spal);

—————–

CENTROCAMPISTI : Dimitri Bisoli (Santarcangelo); Massimo Loviso (Gubbio); Matteo Serrotti (Tuttocuoio); Max Taddei (Savona);

—————-

ATTACCANTI : Mattia Finotto (Spal); Francesco Forte (Lucchese); Raffaele Perna (L’Aquila).

—————–

ALLENATORE : Vincenzo Esposito (Prato).

—————————–

 

IL PISA NEL CAOS E

VENERDI’ ARRIVA IL PRATO

 

PISA – Momento difficilissimo per il Pisa. Sconfitto nelle ultime due partite – San Marino e Lucca – l’allenatore Giuseppe Pillon, ingaggiato appena da quindici giorni, ha rassegnato le dimissioni; il calciatore e capitano Stefano Morrone ha chiesto, attraverso i suoi legali, la rescissone del contratto; la piazza del tifo nerazzurro ribolle di rabbia; la società si trova davanti tanti problemi ed al momento ha affidato la squadra a Christian Amoroso attuale tecnico della squadra Beretti. Ma probabilmente resterà lui fino alla conclusione del campionato.

Oggi martedi l’ex centrocampista della Fiorentina, ha diretto l’allenamento e venerdi, salvo sorprese, sarà in panchina a dirigere la squadra contro il Prato. E non potrà contare su Simone Sini, Manuel Iori, Massimo Paci e Andrea Caponi tutti squalificati. Più Curzio e Rozzio infortunati.

——————

Print Friendly, PDF & Email

Translate »