energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lega Pro: vince il Pisa nella giornata delle sorprese Sport

Firenze – Anticipi della 17° giornata del girone B del campionato di calcio Lega Pro. Due risultati a sorpresa. Ieri il San Marino, che naviga in fondo alla classifica, ha battuto 5 a 4 la corazzata Reggiana; oggi sabato il Piacenza, fanalino di coda (comunque ha iniziato il campionato con meno otto) è andato a vincere sul campo de L’Aquila cioè sul campo di una protagonista e fino a stasera seconda in classifica.   Un gol per parte invece nel derby toscano giocato a Prato ospite il Grosseto. Sono andati in vantaggio i padroni di casa con Bocalon che raggiunge con le sue dieci reti al vertice della graduatoria dei marcatori il marocchino Arma del Pisa; hanno pareggiato i maremmani allo scadere della partita.

Un primo tempo scialbo e senza reti; una ripresa che vedeva i pratesi passare in vantaggio e gli ospiti pareggiare al 90’. Un risultato positivo per il Grosseto che continua a collezionare risultati positivi; mentre il Prato, che si era presentato a questa partita dopo aver perso gli ultimi cinque incontri, ha infilato un pari poco convincente. E continua a dibattersi in una brutta crisi ed a ricevere dai propri tifosi bordate di fischi.

Un sospiro di sollievo invece per il Pisa, altra squadra un po’ in difficoltà in queste ultime settimane. La formazione nerazzurra è tornata ad un meritato successo, anche se un po’ sofferto, contro l’Ancona che, tra l’altro, ha giocato gli ultimi minuti in dieci per l’espulsione di Paoli. Con questo successo, e grazie anche allo stop di L’Aquila e della Reggiana, il Pisa è salito al secondo posto in classifica. Quindi torna in lizza per il successo finale del campionato. Ora la società deve prima possibile ingaggiare un direttore sportivo – in corsa Pietro Tomei, Gabriel Raimondi, Nelso Ricci e Fabrizio Ferrigno – con il quale fronteggiare le dimissioni di Pino Vitale.

Questo pomeriggio ha giocato anche l’Ascoli ospitando il modesto Santarcangelo. Come era nelle previsioni la capolista si è aggiudicata il match e consolida la sua posizione rispetto a L’Aquila e Reggiana che erano le più immediate inseguitrici e che sono uscite sconfitte in questo turno.

Infine splendida Pistoiese sul pur munito campo di Gubbio. I toscani hanno strappato un pari importante (ma potevano anche vincere) ed ora anche in trasferta sanno farsi rispettare (oggi quarto pareggio lontano dal campo amico). 

Nelle restanti quattro partite spicca il derby toscano Lucchese-Tuttocuoio. I rossoneri lucchesi cercheranno il risultato pieno. E potranno centrarlo, ma soltanto se sapranno esprimersi al massimo delle loro risorse perchè la formazione di Ponte a Egola, piccolo centro della provincia di Pisa, è squadra tosta, solida quindi non facile a piegare.

Impegno severo per il Pontedera che riceve un Teramo in serie positiva; mentre la Carrarese, senza Gnahori squalificato, sarà a Ferrara ospite della Spal che presenta il nuovo allenatore il toscano Leonardo Semplici. Chiuderà la serie delle partite di questa 17° giornata Savona-Forlì. Liguri favoriti anche perché ai romagnoli mancheranno Docente e Fantin.

——————–

GIRONE A. L’Arezzo domani domenica, senza Carcione squalificato, sarà ospite del Monza. Una partita molto impegnativa per gli aretini reduci, tra l’altro, da due sconfitte consecutive. La società toscana è orientata a rinforzare la squadra con l’acquisto di almeno un goleador in quanto l’attacco è forse il reparto più debole.

———————-

17° TURNO

(Girone B)

San Marino-Reggiana 5-4; L’Aquila-Piacenza 0-1; Prato-Grosseto 1-1; Pisa-Ancona 2-1; Ascoli-Santarcangelo 2-0; Gubbio-Pistoiese, ore 19,30.

——————–

DOMANI : Savona-Forlì, ore 12,30; Lucchese-Tuttocuoio, ore 14,30; Pontedera-Teramo, ore 16; Spal-Carrarese, ore 18.

——————–

CLASSIFICA

(GIRONE B)

1°)  Ascoli p. 34;

2°)  Pisa p. 29

3°)  L’Aquila e Reggiana p. 28;

5°)  Teramo, Gubbio e Pistoiese p. 26;

8°)  p.m. Pontedera e Grosseto p. 25;

10°) Tuttocuoio p. 24;

11°) Ancona p. 22;

12°) Spal p.21;

13°) Savona, Carrarese e Forlì p.19;

16°) Lucchese e Prato p.17;

18°) Santarcangelo p. 12

19°) San Marino p.10;

20°) Piacenza p.7 (è partito da -8).

———————

I prossimi derby toscani

Domani domenica : Lucchese-Tuttocuoio;

21/12: Carrarese-Pontedera e Tuttocuoio-Pisa;

6/1  : Prato-Carrarese.

————————————

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »