energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

“L’eleganza nel quotidiano”. A Corpo e Mente di Arezzo l’arte di Maria Bidini Arezzo, My Stamp

AREZZO – Dal 14 luglio al 31 agosto 2016 il centro benessere “Corpo e Mente” di via Tanucci 21, ad Arezzo, ospita “L’eleganza nel quotidiano”, mostra di pittura di Maria Bidini a cura di Marco Botti.

È il quarto appuntamento di “Sogni ancestrali tra corpo e mente”, un progetto espositivo promosso dall’associazione culturale AltreMenti che vedrà coinvolti anche quest’anno pittori e fotografi di talento.

L’inaugurazione, a ingresso gratuito, si terrà giovedì 14 luglio a partire dalle ore 20. Per l’occasione l’associazione AltreMenti proporrà un buffet all’aperto scandito dalla musica live di Andrea Ciri (chitarra e voce), Luca Viviani (tromba e tanto altro) e Alessandro Ciciliani (batteria).

LA MOSTRA

Tornano gli appuntamenti espositivi a Corpo e Mente e l’estate opera Maria Bidini 1 (1)sarà nel segno dell’arte di Maria Bidini, apprezzata pittrice da anni attiva all’interno del Cenacolo degli Artisti Aretini.

L’autrice presenterà la sua produzione recente, una serie di opere dove la donna e il mondo femminile vengono catturati nell’eleganza, nella bellezza e nella grazia della quotidianità.

Opere luminose, fresche, che mostrano un bagaglio tecnico importante e un’indagine sul colore che guarda alle migliori lezioni impressioniste e post-impressioniste.

Sono le cose o i gesti di tutti giorni a trovare il giusto valore nei dipinti dell’artista aretina, dall’argenteria adornata con fiori di cui pare di sentire la fragranza, alle dolcissime ragazze che danzano, si rilassano leggendo un libro o preparano un the. La sensibilità di Maria Bidini riesce a catturare con intensa poesia gli sguardi e le misurate emozioni delle raffigurate, portando l’osservatore in una dimensione di armonia totale e serenità.

L’ARTISTA

Maria Bidini nasce ad Arezzo nel 1950 e fin da piccola si appassiona al disegno e alla pittura.
Dal 2003 frequenta gli studi dei maestri Alessandro Marrone e Roberto Meschini di Arezzo, nonché i corsi di disegno e nudo dal vero nell’ambito del progetto RADAR all’Istituto d’Arte di Arezzo.

La pittrice disegna o dipinge qualsiasi soggetto che possa suscitarle ” emozione”, nell’intento di foto Maria Bidinipoterla fissare e trasferire ad altri, prediligendo la figura umana e il ritratto. Per questo è in continua ricerca di nuovi spunti e nuove tecniche da apprendere, approfondendo la sua conoscenza sia dell’arte classica sia contemporanea.

Maria Bidini è membro del Cenacolo degli Artisti di Arezzo e negli anni ha esposto le proprie opere in mostre personali e collettive. Attiva in estemporanee e concorsi di pittura, ha ottenuto prestigiosi premi come il IX Gran Premio Città di Savona – “La poesia degli interni” e il Concorso Nazionale ANAP di Marina di Ginosa (TA) del 2015.

www.mariabidini.it

IL PROGETTO

Dal 3 marzo al 31 dicembre 2016 il centro benessere “Corpo e Mente” di Laura Giannini, in via Tanucci 21 ad Arezzo, ospita “Sogni ancestrali tra corpo e mente”, un progetto promosso dall’associazione culturale AltreMenti e curato da Marco Botti. Otto mostre che tra fotografia, disegno e pittura si svilupperanno nella grande hall e nelle sale del centro benessere, esaltandone la vocazione artistica e poliedrica.

www.associazionealtrementi.altervista.org

Print Friendly, PDF & Email

Translate »