energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’Eroica, da oggi a domenica ciclisti da tutto il mondo Sport

Gaiole in Chianti – Saranno circa 8000 domenica mattina a partire da Gaiole in Chianti per la XXIII edizione de L’Eroica. Si calcola da circa 60 Paesi, anche dai più lontani. Un fiume di maglie e colori, di lingue e culture, di età e professioni; tutti, c’è da giurarci, con la gioia in corpo di vivere una giornata speciale, con gente speciale, in un contesto altrettanto speciale come la Toscana.

Un fiume di ciclisti che, partendo da Gaiole in Chianti – i più temerari anche alle 4.30 del mattino – si dividerà presto nei cinque percorsi messi a disposizione dell’organizzazione per offrire le cartoline più belle della provincia di Siena, dal Chianti alla Val d’Orcia.

Oggi, venerdì 4 ottobre, a Gaiole si montano i banchetti con le maglie, i pezzi di ricambio, le biciclette eroiche, i libri, le foto del ciclismo senza tempo. Veri e propri piccoli tesori, frutto della passione di tanti collezionisti in arrivo da tutto il mondo.

Ci sarà di tutto per le poche strade di Gaiole, dalla musica ai numeri teatrali, dai libri agli spettacoli d’arte varia, dai campioni alle glorie di paese, dai mercatini pieni d’ogni ai prodotti di ingegni e passioni provenienza quattro venti. E la mostra girerà permanente tra i banchi, fatta dalle figurine mondiali che qui si ritrovano per il loro Natale, per annusarsi, per riconoscersi, per scoprirsi nuovamente. Una volta vennero macchine d’epoca bellissime, due vincitrici della Mille Miglia, fecero breve comparsa e poi si mischiarono nel blob totale, con la morale ovvia subito appresa che gli attori protagonisti qua eravamo solo noi, gli eroici, e che ogni cosa ulteriore era un di cui.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »