energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

L’Europa e i suoi valori: corso di formazione politica Politica

Firenze – Un’Europa di pace e democrazia fondata da valori sanciti nelle carte. È questo il tema del corso di formazione politica gratuito organizzato dal circolo PD Santa Croce che prenderà avvio giovedì 19 maggio dalle 17, al Circolo Arci in Piazza dei Ciompi a Firenze.

Un corso che si realizza in un momento cruciale per l’Europa in cui l’Ucraina è ancora vittima degli orrori e delle violenze della guerra, ma che ha luogo anche a pochi giorni di distanza dalla Giornata dell’Europa, celebrata per ricordare quel 9 maggio 1950 in cui veniva presentata la Dichiarazione Schuman, primo passo verso la nascita dell’Unione Europea.

Una giornata nella quale sono stati ricordati i concetti di unità e di pace che hanno costituito la base su cui poggiava l’idea dei padri fondatori dell’Europa e che oggi, soprattutto, è importante richiamare.

Dignità, Libertà, Eguaglianza, Solidarietà, Giustizia e Cittadinanza sono i valori universali contenuti nella Carta europea dei diritti fondamentali. Si tratta di valori che fondano e danno forza espansiva alla democrazia; principi da difendere e salvaguardare. Al tempo stesso sono i valori di cui si parlerà all’interno dei tre moduli in cui è strutturato il corso “I valori dell’Europa per la democrazia e la pace”, nato per riflettere e ragionare su un’Europa che deve essere sempre più baluardo di pace e democrazia.

Il primo modulo è dedicato a “Dignità, Libertà, Eguaglianza” e avrà luogo giovedì 19 maggio dalle 17 alle 20 al Circolo Arci in Piazza dei Ciompi 11 a Firenze. Interverranno Anna Loretoni, docente di filosofia politica e preside della classe di Scienze sociali della Scuola superiore Sant’Anna di Pisa, scrittrice di numerosi libri tra cui ‘Ampliare lo sguardo’, ‘Pace e progresso in Kant’, ‘Interviste sull’Europa’, e Dimitri d’Andrea, professore ordinario di filosofia politica al Dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Firenze che si è occupato in diversi articoli di questioni relative all’identità politica, identità etnica, globalizzazione e conflitti. Coordina Vittoria Franco, vice presidente dell’Istituto Gramsci  Toscano, ricercatrice universitaria di filosofia ed ex senatrice.

Il secondo modulo è dedicato a “Solidarietà, Cittadinanza, Giustizia” e avrà luogo giovedì 26 maggio dalle 17 alle 20 al Circolo Arci in Piazza dei Ciompi 11 a Firenze. Interverrà  Leonardo Morlino, professore emerito di Scienze politiche all’Università LUISS di Roma e sarà coordinato da Massimo Morisi, professore ordinario di Scienza dell’amministrazione all’Università degli Studi di Firenze.

Il terzo e ultimo modulo è una tavola rotonda dal titolo “L’Europa del futuro”, che si svolgerà lunedì 6 giugno dalle 17 alle 20 al Circolo Arci in Piazza dei Ciompi 11 a Firenze. Prenderanno parte alla tavola Irene Tinagli, eurodeputata e presidente della Commissione problemi economici e monetari del Parlamento Europeo, vicesegretaria vicaria del Partito Democratico, Piero Fassino, presidente della Commissione affari esteri della Camera, Valdo Spini,ex deputato e ex sottosegretario di Stato del Ministero per gli affari esteri e dell’interno, Tommaso Nannicini, deputato del Partito Democratico e professore ordinario di Economia Politica e Agnese Pini, direttrice de La Nazione.

Il corso è organizzato dal circolo PD Santa Croce in collaborazione con l’Istituto Gramsci Toscano, l’Unione regionale Toscana, l’Unione metropolitana e l’Unione cittadina del PD Firenze e i Giovani Democratici Firenze. La partecipazione è gratuita, ma è obbligatoria l’iscrizione inviando una mail all’indirizzo info@gramscitoscano.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »