energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’FMI sollecita al Governo meno tasse sul lavoro STAMP - Lavoro Nuovo

Giudizi positivi per quanto riguarda la riduzione del cuneo fiscale-contributivo,comprensione per il ritardo nell’allargamento della base imponibile dell’Iva, ritenuta «ristretta». Ma la riduzione dei prelievi sul lavoro attuata dal “Salva Italia” non è sufficiente:e l’Fmi auspica “(…) meno tasse sul lavoro in cambio di un prelievo più sostanzioso sui consumi, da realizzare cancellando esenzioni e aliquote ridotte dell’attuale Iva.”

Il dibattito sulla riforma Fornero riappare puntualmente sui nostri quotidiani: e se per Confindustria sono necessari dei cambiamenti (che però il Ministro sembra non aver capito precisamente), secondo Il Sole la riforma potrebbe avere effetti nefasti per l’occupazione, quantomeno nel breve periodo.

 

Rassegna stampa 2 ottobre

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »