energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’Homme Armé apre “I Concerti al cenacolo” Spettacoli

Firenze – Il Cenacolo di Andrea del Sarto al Museo di San Salvi (via San Salvi 16, Firenze) accoglierà  i tre spettacoli organizzati da L’Homme Armé per l’edizione 2014 dei “Concerti al Cenacolo“. Lo storico ensemble di musica antica diretto da Fabio Lombardo,  apre la rassegna mercoledì 22 ottobre, alle ore 21.15 con la “Messe de Notre Dame” di Guillaume de Machaut, monumento del gotico musicale, nata nell’ambiente musicale della Cattedrale di Reims dove il compositore  era canonico e che a lungo si è considerata eseguita   per l’incoronazione di Carlo V re di Francia nella cattedrale, il 19 aprile 1364. La «Messe de Notre-Dame» è costituita da cinque parti (Kyrie, Gloria, Credo, Sanctus, Agnus Dei) seguite dall’Ite missa est.  Alle tre voci  allora correnti, Machaut aggiunse un “controtenor bassus” che cantava nello stesso registro basso del tenor, sostituendosi ad esso nel registro più basso.

A questo primo esempio integralmente conservato di messa polifonica composta da un unico autore vengono intercalati due organa di Magister Perotinus,principale esponente della Scuola Notre Dame fra XII e XIII secolo.  Il secondo appuntamento (domenica 26 ottobre, ore 17.30) presenta, per la prima volta nei “Concerti al Cenacolo”, uno spettacolo musicale, “L’eccellenza et trionfo del porco”, ideato da Alberto Allegrezza a partire dall’opera burlesca di Giulio Cesare Croce. Ne è interprete l’ Ensemble Dramatodia con musiche di Giulio Caccini, Adriano Banchieri, Orazio Vecchi, Filippo Azzaiolo, Luca Marenzio, Giovanni Croce e altri. Nei diversi capitoli di quest’opera burlesca sono argomentati le virtù, la storia, le proprietà medicinali, le glorie, le imprese e le prodezze del Porco, fino alla descrizione del trionfo conclusivo, nel quale l’animale eponimo viene portato alla festa acclamato da tutta la «bestial natione», che eleva inni in suo onore al suono di molti strumenti. Alla guida dell’Ensemble è Alberto Allegrezza, cantante, strumentista, regista e attore specializzato nel repertorio barocco. Maschere di Renzo Sindoca

 

La serata conclusiva (venerdì 31 ottobre, ore 21.15) è dedicata ai songs del Seicento inglese, eseguiti da Gianluca Lastraioli (liuto e chiatarra barocca) e il mezzosoprano Mya Fracassini. Musiche di Robert Johnson, Thomas Campion, John Dowland e anonimi

 

 

Biglietti e prenotazioni:

Cenacolo di Andrea del Sarto al Museo di San Salvi (via di San Salvi 16, Firenze; inizio concerti ore 21.15,  ingresso euro 10, ridotto euro 5; info e prenotazioni: tel. 055/695000 – 3396757446 homme.arm@gmail.com; www.hommearme.it).

Riduzioni: under 18, over 65, studenti e insegnanti di Conservatori e Scuole di musica.

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »