energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Libertà di idee, Sel solidale con lo stagista discriminato Cronaca

Ieri il consigliere regionale Sel Mauro Romanelli e la coordinatrice Sel di Prato Nicoletta De Angelis, dopo aver appreso dei fatti discriminatori nei riguardi di Diego Blasi, uno stagista assegnato al Comune di Prato dall'Università di Firenze, ha espresso la solidarietà del gruppo consiliare regionale Sel al giovane "costretto a svolgere lo stage sotto continua pressione del Comune – ha affermato Romanelli – in virtù delle sue idee politiche e per la sua attiva partecipazione alla vita cittadina attraverso l'associazione Libertà e Partecipazione".
"Esprimiamo tutta la nostra solidarietà a Diego Blasi – hanno aggiunto Maurizio De Santis portavoce Sel regionale e Nicoletta De Angelis coordinatrice Sel di Prato – non potendo accettare in alcun modo che il Comune di Prato sotto la giuda del dindaco Cenni metta a repentaglio uno dei diritti fondamentali sanciti dalla nostra Costituzione, la libertà di espressione e il diritto di potersi organizzare in libere associazioni. Il comportamento tenuto dall'Amministrazione si configura come discriminatorio e invasivo nei confronti di Diego Blasi come persona e nei confronti dell'Università come istituzione."
"Nel ribadire la nostra piena solidarietà, anticipiamo che Sinistra Ecologia Libertà presenterà un'interrogazione alla Giunta regionale per chiedere spiegazioni e fare luce su questo brutto episodio di discriminazione che qualifica la Giunta Cenni come intollerante e discriminatoria verso chiunque voglia esprimere le proprie idee in piena libertà e autonomia" ha concluso Mauro Romanelli.

Foto www.tvprato.it

Print Friendly, PDF & Email

Translate »