energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Libri in prestito in 30 Coop toscane Notizie dalla toscana

Libri in prestito al supermercato? Grazie ad un accordo fra Unicoop Firenze, Unicoop Tirreno e Regione Toscana, sarà possibile. Il progetto, il primo del genere in Italia, prevede infatti che alle biblioteche comunali vengano riservati spazi nei centri commerciali per sviluppare il prestito, gratuito, di volumi, videocassette, audiocassette, dvd e cd. Sarà così possibile prenotare, ricevere e riconsegnare i libri, navigare su Internet (ove vengano allestite delle postazioni) e partecipare ad iniziative di promozione della lettura. Cura del corpo e cura dell’anima, diceva Socrate, devono andare di pari passo. Si potrebbe adattare la frase socratica al progetto toscano parlando di cibo del corpo, quello che si compra quando si va a fare la spesa, e cibo dell’anima, ossia quello che si potrà prendere in prestito comodamente al supermercato. Mediante una prima rete pilota di biblioteche e supermercati, il progetto è attivo dal 2010, con grande soddisfazione da parte degli utenti. Saranno 30 i punti di prestito e lettura attivati nei centri Coop della Toscana, grazie ad un investimento regionale e dei Comuni interessati pari a circa 600.000 euro. Nuovi arrivati, in ordine di tempo, i supermercati Coop di Pontassieve, Arezzo, San Giovanni Valdarno, Sansepolcro, Firenze, Lucca, Montecatini, Bagno a Ripoli, Certaldo, Agliana, Piombino e Rosignano.

Foto: http://www.lacasatralestelle.com

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »