energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Libri in regalo per gli alunni figlinesi Notizie dalla toscana

Figline Valdarno (Firenze) – “Il sogno dell’eroe”. Si intitola così il libro (edito da Società Editrice Fiorentina) che le scuole primarie di Figline e Incisa hanno ricevuto in regalo oggi dal Rotary Club di Figline e Incisa Valdarno, in collaborazione con il Comune. Sono 70 copie in tutto (50 donate dal Rotary Club e 20 dal Comune) che questa mattina sono state consegnate nelle biblioteche delle scuole “Del Puglia” e “Cavicchi” di Figline, “Petrarca” di Incisa dal presidente del Rotary, Patrizio Giaconi, del sindaco Giulia Mugnai e dall’assessore alla Cultura Mattia Chiosi. Presente anche l’autore Andrea Ambrosino, classe 1980, che nei tre incontri della mattinata ha parlato agli studenti del suo esordio nel settore della narrativa per bambini. Il suo, infatti, è un romanzo che rivisita la narrazione epica della guerra di Troia, vissuta da un ragazzino di nome Tancredi che diventa l’eroe della storia. Ma è anche un romanzo di formazione, che racconta del difficile passaggio dall’infanzia all’età adulta, di cui il protagonista diventa simbolo. La donazione di oggi testimonia l’attenzione per il sociale e, più in generale, per la propria comunità portata avanti dal Rotary Club di Figline e Incisa, a dieci mesi dalla sua fondazione. Un’attenzione che si è concretizzata, lo scorso ottobre, attraverso un’altra donazione, destinata all’acquisto di un defibrillatore nell’ambito del Progetto Vita (promosso dal periodico Il Valdarno). La collaborazione tra Amministrazione e Rotary continuerà anche nei prossimi mesi, quando il Club donerà delle biciclette al Comune per promuovere i temi della mobilità sostenibile, anche in vista dell’ultimazione dei lavori della pista ciclabile Ponterosso-Stazione Fs.

“Erano diversi mesi che avevamo deciso di fare un service per le scuole della nostra città – ha spiegato Patrizio Giaconi del Rotary – e il libro di Ambrosino ci è sembrata una prima occasione per promuovere la lettura e far sentire la nostra presenza agli studenti di Figline e Incisa”.

“Assieme al Rotary, abbiamo scelto di donare questo libro alle scuole primarie del nostro comune proprio perché pensiamo che sia particolarmente adatto a chi, presto, si affaccerà all’adolescenza e poi all’età adulta – hanno commentato il sindaco Mugnai e l’assessore Chiosi -. Tappe importanti nello sviluppo personale di ciascuno, che meritano di essere approfondite anche attraverso questi strumenti. Cogliamo quindi l’occasione per ringraziare il Rotary Club, ma anche tutte quelle associazioni che si impegnano e collaborano con il Comune per portare avanti progetti culturali all’interno del nostro territorio”.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »