energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lievi tracce di solventi aromatici attorno alla Concordia Notizie dalla toscana

Nella giornata di oggi, mercoledì 2 gennaio, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana (Arpat) ha reso noti i risultati delle analisi ambientali effettuate all’isola del Giglio. Gli esami sui campionamenti del 27 dicembre 2012 ha fatto rilevare una leggera e diffusa presenza di solventi aromatici, mentre idrocarburi, tensioattivi e tutti gli altri parametri analizzati sarebbero nella norma. Anche i test di tossicità hanno dato esito negativo, confermando che, a quasi un anno dal naufragio, lo specchio d’acqua attorno al relitto della Costa Concordia continua a non essere inquinato.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »