energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

L’importanza di essere piccoli Spettacoli

Firenze – Al suo quarto anno l’importanza di essere piccoli”, un festival che si tiene dal 5 al 9 agosto nei borghi e nelle radure dei boschi dell’Appennino, sconfina nel versante toscano segnando l’ingresso del Comune di Pistoia nella rete delle amministrazioni che sostengono la manifestazione.

Sarà infatti Castagno di Piteccio, grazie anche all’aiuto della pro loco di Castagno e del Circolo Arci di Piteccio ad ospitare Sabato 9 agosto la lettura di Chandra Livia Candiani e il concerto “Dio valzer” di Mara Redeghieri, ex cantante degli Ustmamò, nella piccola stazione ferroviaria dell’antica linea transappenninca della Porrettana chiusa da mesi per una frana.

Nel prato ombreggiato da castagni, e i binari tra due gallerie, le poesie di Chandra Livia Candiani daranno voce a tanti regni perché, come lei stessa dichiara in una sua intervista, “non è mai esistito solo il regno umano, è fondamentale nella mia vita e quindi anche nella mia poesia, entrare in contatto con altri regni, come quello animale, vegetale, minerale, e quello dei morti”. Poesie sull’infanzia da coltivare e recuperare, sul silenzio e sul lutto, facendo sempre arretrare l’io per lasciare emergere la natura e il mondo in un’apertura e condivisione totale.

La notte si tinge poi dei colori roventi e appassionati dei canti anarchici di Dio Valzer con Mara Redeghieri, indimenticabile voce degli Ustmamó, un progetto di recupero e rivisitazione dei canti anarchici dell’Ottocento dell’ Appennino reggiano che rende omaggio a «canzoni popolari anarcosindacali» stese tra la fine dell’Ottocento e la seconda metà del Novecento da autori più o meno sconosciuti. La formazione è composta da Mara Redeghieri alla voce, Lorenzo Valdesalici alla chitarra, e Nicola Bonacini al contrabbasso e dà vita a canti coinvolgenti e attuali contraddistinti dalla semplicità degli strumenti acustici.
Oltre a Castagno “L’importanza di essere piccoli”, organizzato dall’associazione culturale SassiScritti Circolo Arci di Porretta Terme (Bo) con la direzione artistica di Azzurra D’Agostino e Daria Balducelli, si muove nei tanti borghi dell’Appennino e aprirà martedì 5 agosto a Castel di Casio nel circolo culturale ippico Scaialbengo che ospita il reading della catanese Dina Basso, i versi in dialetto trevigiano di Alberto Cellotto, il poeta ticinese Yari Benasconi insieme al live acustico di Roberto Angelini. Mercoledì 6 il poeta e perfomer Luigi Socci insieme a Davide Toffolo (leader dei “Tre allegri ragazzi morti”) saranno nella pineta del parco fluviale del Molino del Pallone. Giovedì 7 agosto il poeta Mario Benedetti insieme a Felpa (Offlaga Disco Pax, Magpie) e il cantautore Riccardo Sinigallia, reduce dall’ultimo Festival di Sanremo, si esibiranno nell’antica pieve della Rocca di Ruffeno (Vergato) risalente al X secolo. L’8 agosto, infine, si potranno ascoltare le letture del poeta e critico svizzero Fabio Pusterla a Capugnano (Porretta Terme) nell’ampio campo che si estende davanti alla Chiesa del borgo, dove chiuderà la serata Peppe Voltarelli, fondatore del Parto delle Nuvole Pesanti.
L’ingresso a tutte le serate è gratuito e gli eventi si svolgeranno anche in caso di pioggia.

L’IMPORTANZA DI ESSERE PICCOLI – IV edizione
letture e concerti nei borghi dell’Appennino tosco-emiliano un progetto di Associazione Culturale SassiScritti in coordinamento con Arci Bologna

con il sostegno di Regione Emilia Romagna, Provincia di Bologna, Comune di Castel di Casio, Comune di Granaglione, Comune di Pistoia, Comune di Porretta Terme, Comune di Vergato, Pro Helvetia Fondazione svizzera per la cultura.

con il contributo di
Fondazione del Monte, Gelati Sammontana, Hotel Helvetia Thermal SPA, Banca di Credito Cooperativo Alto Reno, Banca di Imola filiale di Porretta Terme

con la collaborazione di
Associazione “Amici dell’ antica pieve”, Associazione parrocchiale “Beata Vergine della neve” Pro loco di Capugnano, Circolo ricreativo Arci di Piteccio , Pro loco di Castagno, “Scaialbengo centro culturale ippico” di Castel di Casio, Pro loco Molino del Pallone, Libreria l’Arcobaleno di Porretta Terme, Centro turistico La Prossima di Castel di Casio, Arci Pistoia e circolo Arci Sperone, Libreria Lo Spazio di via dell’Ospizio di Pistoia, Anonima impressori di Bologna, The Califfo Pub di Porretta Terme, La Baracchina f.lli Tovoli lago di Suviana, Gelateria La Baracchina di Porretta Terme

PROGRAMMA

5 agosto – “Scaialbengo” centro culturale ippico, Castel di Casio ore 21
DINA BASSO, YARI BERNASCONI, ALBERTO CELLOTTO (letture)
ROBERTO ANGELINI (live acustico)

6 agosto – Molino del Pallone, Granaglione ore 21
LUIGI SOCCI (lettura/incontro)
DAVIDE TOFFOLO (concerto/spettacolo Graphic Novel is Dead)

7 agosto – Pieve della Rocca di Rofeno, Vergato ore 21
MARIO BENEDETTI (lettura/incontro)
FELPA Daniele Carretti degli Offlaga Disco Pax, Magpie (live acustico)
RICCARDO SINIGALLIA (live acustico)

8 agosto – Capugnano, Porretta Terme ore 21
FABIO PUSTERLA (lettura/incontro)
PEPPE VOLTARELLI (live acustico)

9 agosto – Castagno, Pistoia ore 21
CHANDRA LIVIA CANDIANI (lettura incontro)
MARA REDEGHIERI (concerto progetto Dio Valzer)

Tutti gli eventi sono a ingresso libero
in caso di pioggia si svolgeranno ugualmente nei pressi dei luoghi indicati.

INFO
www.sassiscritti.wordpress.com
sassiscritti@gmail.com
fb: L’importanzaDiEsserePiccoli
mob: 349 5311807 | 349 3690407

Come raggiungere i borghi:http://sassiscritti.wordpress.com/come-arrivare/

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »