energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

L’incendio del monte Picchiara è in fase conclusiva Breaking news, Foto del giorno

Firenze – Ormai concluso l’incendio che, dalle 17 di ieri, mercoledì 2 febbraio, ha interessato pendici e crinali del monte Picchiara, al confine fra Toscana e Liguria. L’incendio, partito in provincia di La Spezia, ha risalito la montagna per poi scendere, nel corso della notte, nelle vallate che guardano la Lunigiana, in territorio toscano.

In zona sono al lavoro, in azioni di contenimento, un direttore delle operazioni e operai dell’Unione dei Comuni Lunigiana, squadre di volontariato Aib, personale del sistema regionale Aib ligure, nel rispetto di una sinergia concordata con un protocollo di intervento firmato fra le due Regioni per gli incendi di confine.

All’alba di oggi, giovedì 3 febbraio, sono partite nuove squadre di volontariato Aib e operai dell’Unione dei Comuni Lunigiana per sostituire chi ha operato durante la notte e rinforzare il dispositivo di spegnimento. Dalla Soup, la sala operativa della protezione civile regionale, comunicano che non è stato necessario far intervenire mezzi aerei regionali. La valutazione per una prima stima della superficie interessata è in corso.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »