energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’isola di Capraia Covid free. A breve anche Giglio e Giannutri Notizie dalla toscana

Arcipelago toscano – Il piano di vaccinazione anti Covid del Governo per le isole minori coinvolgerà domani, venerdì 7 e sabato 8 maggio l’isola di Capraia dell’arcipelago toscano.

Sul posto interverrà la Difesa, in particolare la Marina militare, per il completamento della vaccinazione di tutti i residenti, in stretta collaborazione con il personale della Asl nord ovest, che – come da programmazione regionale – il 25 e il 26 aprile scorsi ha provveduto a vaccinare gli over 80, gli over 70 e gli ultra fragili, le categorie prioritarie per età e patologia.

L’iniziativa del Governo, che sta lavorando per un’estate “Covid free” si avvarrà dell’importante collaborazione del Comune di Capraia, che ospiterà i vaccinatori. In considerazione della variabilità delle condizioni meteorologiche per venerdì 7 maggio è stato ritenuto opportuno il trasferimento dei vaccini già nella giornata di oggi, giovedì 6 maggio.

La vaccinazione della popolazione residente (è prevista l’esecuzione di circa 180 somministrazioni) avverrà comunque nelle due giornate previste, salvo eventuali impedimenti, che dovessero richiedere la revisione delle date.

Capraia è una delle isole minori dell’arcipelago toscano, formato da un gruppo di sette isole maggiori, di cui la più grande è l’isola d’Elba che rientra nelle modalità organizzative vaccinali del continente. Tra le prossime isole minori toscane, che diventeranno ‘Covid free’ ci saranno a breve anche le isole  del Giglio e di Giannutri, in provincia di Grosseto, di competenza territoriale della Asl sud est, che ha già provveduto a vaccinare gli over 80 e le persone a elevata fragilità.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »