energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’Isolotto al decisivo crocevia di Livorno Sport

Isolotto Fondiaria impegnato in una difficile trasferta oggi, venerdì 18 fischio di inizio alle 22.15, nella seconda giornata di ritorno del campionato di C1 maschile dove è capolista con 40 punti, avendo nel turno precedente incrementato anche il vantaggio (ora a più tre) nei confronti della diretta inseguitrice Pelletterie Scandicci. L’avversario è il CMC Livorno, formazione quinta in classifica con 28 punti frutto di 8 vittorie, 4 sconfitte e 4 pareggi, quarta miglior difesa del campionato con 36 gol subiti in 16 turni e che ha tra le sue fila il quinto miglior realizzatore del campionato, Gabriele Gambino che ha firmato 18 reti. L’Isolotto dovrà fare a meno di Vincentini, squalificato, gli altri sono tutti disponibili.

COSI’ ALL’ANDATA
L’Isolotto Fondiaria aveva vinto per 5-1 in casa contro il Cmc Livorno al palazzetto di via dei Bassi mettendo in scena una partita fatta di grande piglio e concentrazione. Partenza bruciante della squadra allenata da Tommaso Chiappini che si portava sul doppio vantaggio subito al terzo e quarto minuto con Vincentini e Avallone. Di Nozzoli e ancora di Vincentini le altre reti nel primo tempo terminato 4-0. Nella ripresa l’Isolotto controlla, poi subisce il gol ospite di Azzati, poi suggella l’incontro con Dino.

PREPARTITA
“Queste due prossime partite in trasferta – aveva detto Domenico Avallone dopo la vittoria casalinga contro il Cascina Montecalvoli di venerdì scorso – contro Livorno e Tripetetolo rappresentano secondo me la chiave del campionato. Dobbiamo vincerle entrambe e poi il cammino si metterà in discesa. Dobbiamo naturalmente continuare a essere umili e concentrati anche in vista del periodo in cui giocheremo anche per la Coppa Italia Nazionale”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »