energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’Istat chiude spazi alla speranza di ripresa STAMP - Lavoro Nuovo

Infatti, nel documento si parla di un’economia ancora più debole, famigli e alle prese con redditi sempre più risicati, consumi in calo, disoccupazione in aumento (L’Unità).
L’Istat prevede un “rilevante incremento” del tasso di disoccupazione per quest’anno, al  10,6%. Mentre nel 2013 il tasso continuerebbe a salire raggiungendo il 11,4% “a causa del contrarsi dell’occupazione”, unito all’aumento dell’incidenza della disoccupazione di lunga durata (Il Fatto).

 

Rassegna stampa 6 novembre

Print Friendly, PDF & Email

Translate »