energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Liste civiche, il Parlamento cambi il porcellum Politica

Il Parlamento dovrebbe approvare la riforma del Porcellum prima di sciogliersi. L'appello è stato lanciato da un gruppo di liste civiche toscane, riunite oggi a Palazzo Vecchio.  ''Abbiamo preso atto con piacere come lo stesso Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, abbia più volte richiamato il Parlamento in questo senso. Noi che siamo stati eletti nelle istituzioni locali sentiamo fortemente l'esigenza di ritornare ad un rapporto diretto fra eletti ed elettori, anche a livello nazionale, che possa risanare la nostra democrazia'', si legge  in una nota firmata da Valdo Spini (Firenze), Angela Porciani (Livorno), Anna Ravoni (Fiesole), Andrea Ofretti (Massa) , Laura Nencini (Vaglia).

''Guardiamo con rispetto agli strumenti di democrazia messi in atto dai partiti o meglio da alcuni partiti ma riteniamo che sia imprescindibile ripristinare un rapporto democratico valido per tutti. Tanto piu' questo e' vero in Toscana dove tuttora permane un sistema elettorale a liste bloccate che va assolutamente superato prima delle prossime elezioni regionali – ricordano i firmatari –  le liste civiche presenti hanno deciso di intensificare l'azione in tale direzione e di prendere contatti con altre liste civiche consimili di altre Regioni per un'azione comune di democrazia e di rappresentatività che valga a recuperare alla politica quelle aree di elettorato che sono tuttora diffidenti e distaccate''.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »