energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Liste Pd, la minoranza non le vota Breaking news, Politica

Firenze – Le liste con i candidati arrivano nelle prime ore dell’alba, ma ciò che salta agli occhi è il poco posto lasciato alle minoranze. Anzi, punto, dal momento che le minoranze non hanno votato le liste presentate. Tant’è vero che si racconta che le minoranze avessero chiesto un’ora per dare un occhio alle liste,  vale a dire il cartaceo, dal momento che nessuno le aveva viste prima e che Guerini aveva letto le centinaia di nomi che figurano nell’elenco. La presidenza tuttavia non ha accolto la richiesta targata Orlano/Cuperlo/Emiliano, richiesta che, messa ai voti, ha ottenuto 40 sì e tutti gli altri, contrari. A quel punto, le minoranze sono uscite compatte e il voto, immediato, ha dato il via all’approvazione delle liste. Che dunque non sono state votate dalle minoranze.  “Una gestione folle – dicono da Roma – si è cercata la mortificazione delle minoranze”.

Ecco, intanto, i candidati delle liste Pd a Firenze:

Proporzionale per la Camera:

1. David Ermini
2. Laura Cantini
3.Filippo Sensi
4.Angela Bagni

Collegi Camera

1.Gabriele Toccafondi (Firenze)
2.Rosa Maria Di Giorgi (Firenze2)
3.Roberto Giachetti (Sesto Fiorentino)
4.Luca Lotti (Empoli)

Proporzionale per il Senato:

1.Roberta Pinotti
2.Andrea Marcucci
3.Caterina Biti
4.Lorenzo Becattini

Collegi Senato

1.Matteo Renzi
2.Dario Parrini

Print Friendly, PDF & Email

Translate »