energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Livorno: arrestati una prostituta ed un ladro, entrambi romeni Notizie dalla toscana

La polizia di Livorno ha arrestato, nella notte di ieri, 12 ottobre, una prostituta romena di 20 anni. Durante un normale giro di ricognizione, gli agenti hanno notato che la giovane se ne stava sul ciglio di una strada della zona industriale della città in perizoma e reggiseno. La prostituta che cercava di dar sfoggio del suo corpo per aumentare la clientela, è stata  enunciata per atti contrari alla pubblica decenza. Sempre a Livorno, i carabinieri hanno arrestato un ladro, anch’esso romeno, di 24 anni. L’uomo aveva rubato, due notti fa, un cellulare i-Phone in uno show room Apple di Pisa. Dopo alcuni furti, il titolare del negozio aveva, però, deciso di attivare su alcuni telefoni un sensore di prossimità. Grazie al segnale emesso dall’i-Phone, così, gli agenti sono riusciti a rintracciare la posizione del ladro e ad incastrarlo in flagranza di reato. Il ventiquattrenne è stato arrestato, assieme al fratello ed al cognato, per furto e ricettazione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »