energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

ll Sangiovanni batte il Porta Romana e vola in testa Calcio, Sport

I ragazzi di Mister Lacchi non sono riusciti nell'impresa di fermare lo straripante Sangiovanni Valdarno, anche se, il risultato lo conferma, l'attuale capolista non ha avuto vita facile sul campo del Porta Romana. Lo 0 a1 con cui i valdarnesi hanno conquistato i tre punti e il primo posto in classifica è arrivato grazie a un calcio di rigore al 26esimo minuto del primo tempo, con lo stesso trasformato dal numero nove Menichini. Il Porta Romana è riuscita sì a fermare il bomber tanto atteso, Pica (la cui prestazione è stata senz'altro sottotono), merito anche di una difesa attenta e molto composta, ma i giocatori di qualità di cui si serve ogni domenica mister Coppi sono tanti e molto capaci. Con questa vittoria i Sangiovannesi arrivano dunque in cima alla classifica, grazie al pareggio senza reti tra San Donato Tavarnelle e Figline. Gli undici di Ghizzani, ancora una volta in emergenza a causa delle squalifiche, non sono riusciti a mantenere la testa della corsa e hanno subìto il sorpasso in volata, di un solo punto, da parte dei valdarnesi.
Alla Rignanese è bastato un solo gol, contro la Sinalunghese, per rimanere attaccata al terzo posto e mantenere, così, a distanza il Baldaccio Bruni vincente con facilità con il Vicchio. La Colligiana si è fermata di nuovo, stavolta in casa contro il Sangimignano. I biancorossi non sono andati oltre l'1 a 1 perdendo così il passo delle prime della classe. 
La felicità del Calenzano si traduce, invece, nella prima vittoria sul campo di casa. I ragazzi di Signorini hanno finalizzato poco in relazione alle occasioni create, tuttavia gli sono bastati i gol di Ballerini al 30' del primo tempo – pallonetto sull'uscita del portiere – e di Chiopris Gori a metà del secondo – su calcio di rigore – per conquistare la vittoria. Con questo successo i calenzanesi si lasciano ancor di più alle spalle il gruppo di squadre in piena lotta per non retrocedere; fra queste c'è la Sestese di Fabio Zuccaro. Non erano chiesti miracoli all'allenatore laziale, ma la sconfitta per 2 a 0 contro la Castelnuovese spinge ancora di più la sua Sestese all'ultimo posto a pari punti col Sansovino – che ha perso la sfida salvezza con un netto 0 a 3 contro il Soci. Domenica scorsa avevano subìto la doppietta di Bruzzone, stavolta quella di Vangi. Tanta sfortuna, comunque per i sestesi, che nel corso della partita hanno colpito un palo e una traversa. La giovane squadra rossoblù continua a raccogliere tanti complimenti per il bel gioco, ma i punti sembrano non arrivare mai. E Domenica prossima avrà l'ultima spiaggia Sansovino, partita da dentro o fuori.


Tutte le partite della 12° giornata:

Baldaccio Bruni – Vicchio 3-0
Calenzano – Pol. Chiusi 2-0
Castelnuovese – Sestese 2-0
Olimpia Colligiana – Sangimignano 1-1
Porta Romana – S.G.Valdarno 0-1
San Donato Tavarnelle – Giallo Blu Figline 0-0
Sansovino – Soci 0-3
Sinalunghese – Rignanese 0-1

Classifica:

S.G.Valdarno 29
San Donato Tavarnelle 28
Rignanese 24
Baldaccio Bruni 21
Olimpia Colligiana 21
Giallo Blu Figline 18
Porta Romana 17
Sangimignano 17
Calenzano 16
Sinalunghese 16
Castelnuovese 14
Pol. Chiusi 9
Soci 8
Vicchio 7
Sansovino 6
Sestese 6

Alessandro Testa

Print Friendly, PDF & Email

Translate »