energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Louis Vuitton, tentato furto con colluttazione Breaking news, Cronaca

Firenze – Serata movimentata, ieri nella sede di Louis Vuitton a Firenze, dove un tentato furto è sato sventato dalla prontezza del servizio di sicurezza e del personale, conclusosi con l’intervento dei carabinieri. Verso le 17 di ieri, padre e figlio (che sono risultati in seguito già noti alle forze dell’ordine) si sono introdotti nel negozio fingendosi clienti. Il padre, un uomo di 47 anni, ha cercato di uscire con un paio di scarpe da 680 euro che aveva trafugato nel frattempo nascondendole nello zaino. La scena però era stata ripresa dalle telecamere a circuito chiuso del negozio, nonché seguita in diretta dagli addetti alla vigilanza. Perciò è scattato il controllo nei pressi dell’uscita. L’uomo ha tentato di liberarsi dalla stretta dell’addetto alla vigilanza spintonandolo, ma a quel punto il figlio, 27 anni, è riuscito, pur essendo trattenuto dal personale del negozio, a venire in aiuto al padre colpendo alla nuca il vigilante con una lattina di birra. Il caso ha voluto però che la scena fosse osservata da una pattuglia di carabinieri in servizio nell’attigua piazza Strozzi, che sono intervenuti ponendo fine alla colluttazione e consegnando i due alla pattuglia di radiomobile nel frattempo giunta sul posto.

L’addetto alla sorveglianza colpito è finito al pronto soccorso, dove è stato medicato e dimesso con prognosi di una settimana. I due verranno processati per direttissima.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »