energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lucca Comics: svelato il francobollo più grande del mondo Cultura, Foto del giorno

Lucca –  Lucca Comics & Games entra nel Guinness dei Primati: a guadagnarsi il Guinness World Record il “francobollo più grande del mondo” che con i suoi 4,107 metri quadrati, certificati dal giudice ufficiale Lorenzo Vetri, raddoppia il precedente primato.

Svelato questa mattina in occasione dell’inaugurazione di Lucca Comics & Games 2019 – dove ha ricevuto l’annullo filatelico ufficiale – il francobollo illustrato da Giorgio Cavazzano, creato in occasione dell’85° anniversario di Paperino, raffigura l’iconico personaggio Disney alla guida della mitica 313, in primo piano sul profilo d’Italia.

Sul palco del teatro del Giglio per la prima volta insieme Lucca Comics & GamesThe Walt Disney CompanyIstituto Poligrafico e Zecca dello Stato, Poste Italiane hanno annunciato che il francobollo fa parte di una serie composta da otto stampati in foglietto – 300mila esemplari ciascuno – e da un francobollo stampato in foglio – del quale esistono 400mila esemplari.

Il “francobollo più grande del mondo sarà visibile fino al 3 novembre nell’ambito della mostra Paperino siamo noi, all’Ex Mercato del Carmine di Lucca.

 

Gli appuntamenti del 31 ottobre

Tra gli appuntamenti imperdibili di giovedì 31 ottobre la prima in volta in Italia dell’autrice Emil Ferris, cui Lucca dedica una mostra esposta a Palazzo Ducale e che alle 15.00 al Teatro del Giglio incontrerà i fan. La sua opera prima, La mia cosa preferita sono i mostri, premiata qui a Lucca con il Gran Guinigi 2018 alla miglior graphic novel, è diventato un caso editoriale osannato da pubblico e critica che ha venduto oltre 70.000 copie solo negli Stati Uniti.

Alle ore 13.00 al Teatro del Giglio va in scena Master of Erotica. “La carne e la carta” è il filo conduttore dell’incontro con gli autori che hanno definito l’immaginario collettivo del fumetto erotico italiano. Paolo Eleuteri Serpieri (Storie del West, DruunaTex: L’eroe e la leggenda), Emanuele Taglietti (Zora la VampiraSukiaUlula), Luca Montagliani (autore, musicista ed editore di Annexia), Steve Sylvester (fondatore e leader dei Death SS) e Moreno Burattini (ZagorCimiteria) condivideranno immagini e ricordi, raccontando il fenomeno di ieri e le novità che lo attendono domani.

Dopo il grande evento dedicato alla sua creatura, Jojo, il Maestro Hirohiko Araki incontra di nuovo il pubblico di Lucca e durante il talk show Hirohiko Araki e il Made in Italy, presso la Chiesa di San Francesco dalle ore 14.00, indagherà il suo rapporto, davvero speciale, con il Bel Paese, raccontando l’arte, la moda e le location che hanno ispirato la sua opera Vento Aureo, tutta ambientata in Italia.

Tra gli eventi da non perdere, in Piazza San Francesco grande appuntamento con Scott Amos, Head of Studios di Crystal Dynamics, Valerio Schiti, italianissimo disegnatore Marvel, per un panel completamente dedicato all’imminente Marvel’s Avengers, tra i titoli di punta della prossima stagione videoludica. Presso la ‘Casa del Boia’ tornano i tornei eSport organizzati da Ferrari, con sessioni di hotlaps al simulatore e la possibilità di vincere delle Cover Art esclusivi per Lucca C&G.
L’eSport dei professionisti sarà invece giocato presso l’Auditorium San Romano, la famosa ESL Cathedral, dove nella giornata di giovedì si svolgerà la prima parte del Gran Finale della League of Legends EuroCup tra alcuni dei giocatori più forti in cirolazione.

Alle 19.00, nella prestigiosa cornice del Teatro del Giglio è già tempo di premiazioni. Il red carpet di Lucca Comics & Games vedrà sfilare le eccellenze del fumetto mondiale, che si contenderanno tutti i premi: dai Gran Guinigi, cioè gli “Oscar italiani del fumetto” con l’annuncio dell’atteso Yellow Kid – Maetro del Fumetto, al Premio Lucca Junior, ma anche il Gioco d’Anno, il Gioco di Ruolo dell’Anno e i premi agli esordienti.

Evento clou dell’area Movie il ritorno a Lucca Comics & Games di Netflix con l’attesissima serie The Witcher, di cui verrà presentato in anteprima mondiale il trailer. Per i fan della saga l’appuntamento è alle 15.30 al Cinema Moderno, con due panel dedicati alla serie: il primo con la showrunner e produttrice esecutiva Lauren Schmidt Hissrich e lo scrittore di romanzi da cui la serie è tratta Andrzej Sapkowski, mentre il secondo sempre con Lauren Schmidt Hissrich, vedrà sul palco le attrici protagoniste Anya Chalotra e Freya Allan.
Assolutamente da vedere la mostra The Witcher – Le vesti del Continente, presso il Baluardo San Pietro fino al 3 novembre. I visitatori, tra abiti, armature e armi realizzati da sapienti artigiani, avranno l’opportunità di dare un primo sguardo al dietro le quinte dello show.

 La notte di Halloween terminerà poi alle 20.30 al cinema Astra, dove andrà in scena la proiezione speciale di Shining – The Extended Edition, a cura di Infinity

Foto Stefano Dalle Luche

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »