energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Lucca, incontro sulla “Critica del Giudizio” di Kant Notizie dalla toscana

L'iniziativa si inserisce nell'ambito degli appuntamenti “Per le letture di classici del pensiero della modernità”, ed è organizzata dalla sezione lucchese della Società filosofica Italiana, in collaborazione con l’amministrazione provinciale e la Fondazione Cassa di risparmio.  Pubblicata nel 1790, la "Critica del giudizio" di Immanuel Kant è l’opera che determina la nascita dell’estetica moderna ed apre la strada alla concezione romantica  della natura come forza vitale pervasa dal divino. Analizzando il sentimento  del piacere della  bellezza e la percezione dell’ordine della natura, Kant considera il giudizio una facoltà della mente autonoma dall’intelletto e dalla ragione.
Claudio La Rocca è professore di filosofia teoretica all’Università di Genova è presidente della Società italiana di studi kantiani e direttore della rivista Studi kantiani. Fra le sue pubblicazioni: Soggetto e mondo. Studi su Kant, Venezia, 2003; Etica e mondo in Kant Bologna 2008; L’Universo Kantiano. Filosofia, scienza e sapere, Macerata 2010.
Nel 2010 ha curato la raccolta di scritti del prof. S. Marcucci per la casa editrice E.T.S. di Pisa con il titolo Scritti su Kant. Scienza, teleologia e mondo.                                                                                                                                     
Presente anche Paolo Cristofolini, professore di Storia della filosofia alla Scuola Normale Superiore di Pisa, ha insegnato a Parigi, Gerusalemme e Tel Aviv. Dal 2000 è presidente dell’ Associazione italiana degli amici di Spinoza.  Fra le sue innumerevoli pubblicazioni: La scienza intuitiva di Spinoza, Napoli 1987; Spinoza per tutti, Milano 1993; La Scienza Nuova di Vico, Introduzione alla lettura, Roma 1995; Vico pagano e barbaro,  Pisa, 2001; Spinoza edonista Pisa, 2002.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »