energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lucca, per il G7 Esteri rafforzata la blindatura Breaking news, Cronaca

Lucca – Ci saranno tutte le delegazioni internazionali che si preparano, lunedì e martedì prossimi, a un facci a  faccia fra potenti a Lucca. L’occasione di incontro, nell’ambito del G7 dei ministri degli Esteri, sarà importante anche perché realizza una delle prime “uscite” del segretario di Stato statunitense Rex Tillerson. Ma, dopo l’attentato omicida di Stoccolma, le misure di sicurezza che blindano la città sono fra le più ferree mai impiegate in Toscana negli ultimi anni.

Se non ci sono state defezioni fra gli “ospiti”, tuttavia le misure di sicurezza sono imponenti: unità antiterrorismo, “muri” di militari, un dispiegamento che guarderà la città dal cielo alla terra, con cecchini annidati in punti strategici e artificieri pronti all’intervento. Persino le scuole, dentro le mura, saranno chiuse, per evitare che si formino gruppi di persone troppo folti. Infine, la ricaduta delle imponenti misure di sicurezza che sbarreranno la città si sono avute anche sulle manifestazioni di protesta previste, che, negato l’accesso del corteo al centro storico, potrebbero svolgere la manifestazione lungo la circonvallazione cittadina.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »