energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lucchese corsara batte il Cuneo 2-0, imbocca la strada della salvezza Breaking news, Sport

Firenze – La Lucchese è partita con il piede giusto per arrivare alla salvezza. Ha battuto per due a zero il Cuneo nella partita d’andata dei playout girone A della serie C. Due gol realizzati entrambi nel primo quarto d’ora – autori Sorrentino al 2’ e Zanini al 14’ – di un match combattuto (dal 60’ Lucchese in dieci per l’espulsione di Bernardini).

   Lucchese ultima e Cuneo penultimo nella classifica del girone A del campionato regolare “colpite” anche da pesanti penalizzazioni ricevute durante la stagione (hanno sottratto alla Lucchese 23 punti; al Cuneo 19) per irregolarità amministrative.

  Sabato prossimo la partita di ritorno a Cuneo. I piemontesi dovrebbero vincere almeno con due gol di scarto per ribaltare la situazione. Quindi la Lucchese si trova in una posizione privilegiata considerato anche che oggi, oltre a vincere, ha offerto un buon calcio.

   Se supera, come è molto probabile, l’ostacolo Cuneo, affronterà il 1 giugno la vincente tra Paganese e Bisceglie ultime classificate nel girone C. Intanto oggi in una partita dello stesso significato di quella giocata a Lucca, ma del girone C, la Paganese ha battuto 2 a 1 il Bisceglie.

 Dunque la squadra che vincerà il confronto del 1 giugno (che potrebbe uscire da Lucchese-Paganese) resterà in serie C, le perdenti retrocederanno in serie D.   

  LUCCHESE: Falcone, Lombardo, Gabbia, Martinelli, Favale, Strechie, Mauri, Zanini, Bortolussi, Sorrentino, Di Nardo. All. Langella.

  CUNEO : Cardelli, Marin, Santacroce, Cristini, Tafa, Paolini, Suljic, Ferrieri, Emmausso, Defendi, All. Scazzola.

  ARBITRO : De Angeli Paride di Abbiategrasso.

———————————–

 

               DOMANI DOMENICA PLAYOFF

              SUPER DERBY CARRARESE-PISA

  FIRENZE – Domani domenica quarti di finale della fase nazionale dei playoff del campionato di serie C. In campo dieci squadre con questi accoppiamenti Potenza-Catania ore 18,30, arbitro Francesco Meraviglia di Pistoia; Feralpisalò-Catanzaro, ore 20 arbitro Marco D’Ascanio di Ancona; Arezzo-Viterbese, ore 18, arbitro Mario Vigile di Cosenza; Carrarese-Pisa, ore 15,30, arbitro Davide Miele di Torino, partita trasmetta in diretta su Sportitalia; e Monza-Imolese, ore 18, arbitro Daniele Paterna di Teramo, diretta su Raisport.  Le partite di ritorno mercoledi 22 maggio.

  Al centro di questo turno il super derby tra Carrarese, reduce dal successo sulla Pro Vercelli, ed il Pisa che debutta solo ora nei playoff. La Carrarese sembra in un momento di ottima forma; vanta il miglior attacco del girone A; ha vinto con Francesco  Tavano (17 gol) la classifica dei marcatori e gioca sul campo amico. Il Pisa ha chiuso il campionato regolare al terzo posto (quel posto gli ha consentito di entrare solo ora nei playoff); tra le squadre toscane vanta il miglior piazzamento nel campionato regolare; dispone di un parco giocatori di maggior livello. Insomma è un derby senza pronostico e stadio di 2500 posti esaurito.  

  L’Arezzo è l’altra squadra toscana che domani scende in campo per affrontare la Viterbese. E’ reduce dal pari con il Novara, ma è stato promosso per il miglior piazzamento rispetto al Novara.

 Il confronto con la Viterbese non è uno scherzo. I laziali sono una squadra solida, di valore ed hanno vinto la Coppa Italia serie C. Ma nonostante tutto l’Arezzo parte con un dato statistico che lo favorisce : sul campo amico ha concluso il campionato regolare senza sconfitte.

  Le partite di ritorno mercoledì 22 maggio. Pisa-Carrarese ore 20,30; Viterbese-Arezzo ore 20,30; Imolese-Monza ore 20.30; Catanzaro-Feralpisalò ore 17; Catania-Potenza  ore 20,30.

  I gironi dei playoff sono due: le vincitrici saliranno in serie B (insieme alle tre che hanno prevalso nei rispettivi gironi del campionato regolare).  

—————————————                      

                 CLASSIFICA CAMPIONATO REGOLARE GIRONE A

1°) Virtus Entella p.75; 2°) Piacenza p. 74; 3°) Pisa p. 69;  4°) Arezzo, Pro Vercelli p. 64; 6°) Robur Siena p, 63; 7°) Carrarese p. 62; 8°) Pro Patria p. 57; 9°) Novara p. 50; 10°) Alessandria p, 45; 11°) Pontedera p. 45; 12°) Juventus p.42; 13°) Olbia p. 38; 14°) Arzachena p. 37; 15°) Pistoiese p. 35; 16°) Gozzano p. 33;

17°) Albissola  p. 28; 18°) Cuneo p. 24; 19°) Lucchese p. 20.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »