energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lunatica Festival: Pilade/Pasolini lunedì primo episodio Spettacoli

Carrara (MS) – Lunedì 27 luglio, alle 19, al cimitero monumentale di Marcognano lo spettacolo dedicato a Pier Paolo Pasolini nel 40° annioversario della morte, dal progetto Pilade/Pasolini uno dei quattro episodi dedicati allo scrittore. L’ingresso è gratuito.

Una location significativa, quella del cimitero monumentale di Marcognano, a Carrara in cui prenderà vita lunedì 27 luglio alle 19 lo spettacolo “Pilade/Campo dei rivoluzionari”, inserito nella programmazione di Festival Lunatica, organizzato da provincia di Massa Carrara e Fondazione Toscana Spettacolo.

Si tratta un episodio del progetto Pilade/Pasolini che Enrica Sangiovanni e Gianluca Guidotti hanno dedicato a Pier Paolo Pasolini nel quarantesimo anniversario della morte e che, lungo tutto l’arco del 2015, vedrà la messa in scena del PILADE in quattro parti. Secondo un metodo di lavoro ormai consolidato, gli artisti hanno costituito per ciascun episodio dei cori recitanti, composti da persone anche senza nessuna esperienza teatrale che hanno aderito al progetto seguendo un percorso di incontri e prove durato diversi mesi: un laboratorio di partecipazione e discussione collettiva sulle questioni, poste dal Pilade e in generale da Pasolini, che si è trasformato in una sorta di scuola di democrazia. Questo episodio è stato co-prodotto con il Festival VolterraTeatro 2015.

Pilade si trova nel Campo dei rivoluzionari, sotto le mura di Argo, perché ha rifiutato la proposta di compromesso di Oreste. Da una serie di messaggeri vengono portate notizie di quello che accade in città. Viene evocato il corteo delle Eumenidi guidato da Atena e viene descritto come il boom economico, nuova rivoluzione della crescita repentina e incontrollata, provochi lo sfaldamento e l’annientamento dell’esercito di Pilade.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »