energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lunedì 5 gennaio la Befana al Pretorio di Prato Notizie dalla toscana

Prato – La Befana vien di notte… ma al Museo di Palazzo Pretorio verrà di giorno con una ghiotta anticipazione in programma lunedì 5 gennaio. Per “addolcire” l’attesa della simpatica vecchietta, un gruppo di 15 esercizi convenzionati con Palazzo Pretorio, tra bar, pasticcerie, biscottifici e forni, ha aderito all’iniziativa di distribuire nelle giornate di lunedì e martedì (5 e 6 gennaio) un dono per i visitatori più piccoli, confezionando sacchetti di leccornie con biscotti, cioccolatini e altre golosità. Sarà una dolce Befana ma anche una Befana coi fiocchi, grazie alla neve artificiale lanciata negli spazi del cortile all’uscita del Museo (alle 17) che farà tanto cartolina invernale. E per i più piccoli, sempre lunedì 5 gennaio a partire dalle 16, non mancherà il gioco con una caccia al tesoro con sorpresa finale che coinvolgerà tutte le sale del palazzo in una divertente scoperta delle opere d’arte. Inoltre il 6 gennaio, per la ricorrenza dell’Epifania, il Museo di Palazzo Pretorio aprirà straordinariamente nella giornata di martedì (dedicata solitamente alla pausa del riposo settimanale), dalle 10 alle 20 (la biglietteria chiude un’ora prima), per permettere di godere del piacere dell’arte in un giorno di festa. In effetti per tanti le festività natalizie ormai agli sgoccioli stanno diventando un’occasione per scoprire i gioielli della collezione permanente da Filippo Lippi a Lorenzo Bartolini, approfittando anche degli ultimi giorni per visitare la mostra “Capolavori che si incontrano” (fino al 31 gennaio) con i tesori di Caravaggio, Bellini e Tiepolo. Alta l’affluenza a Santo Stefano e a Capodanno con quasi 1100 presenze mentre si registra il successo di pubblico delle due repliche dello spettacolo “Caravaggio, la rivoluzione nell’arte” andato in scena la sera di venerdì 2 gennaio con la partecipazione di un centinaio di spettatori.

Info: www.palazzopretorio.prato.it

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »