energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lunedì 9 dicembre Idee per la sera

Amnesty International e “T estimonianze”
(Centro “Elsa Morante”, Via G. Orsini, 44-Firenze, ingresso libero)  
Incontro con Andrei Mironov giornalista e attivista per i diritti umani, in Italia per una serie di incontri che accenderanno i riflettori sul tema della repressione della libertà di espressione in Russia e sulla situazione della Cecenia.

Giornalista e attivista per i diritti umani e la democrazia in Russia, Andrei Mironov è impegnato con l'associazione “Memorial” per una soluzione politica al conflitto Russo Ceceno. Nato nel 1954 a Irkutsk (nell’allora Urss), è stato prigioniero politico durante il regime sovietico. Nel 1985 è stato condannato a quattro anni di detenzione e tre di esilio interno per propaganda sovversiva antisovietica ed ha trascorso un periodo di detenzione in un gulag. Rilasciato dopo un anno e mezzo grazie alla pressione dell’opinione pubblica, ha continuato la sua battaglia. Nel 1991 ha iniziato a lavorare come ricercatore specializzato in diritti umani, operando in zone di conflitto.

Museo Luigi Bellini

Adam Den Haene
Xifix sessions: prima, durante, dopo

Lunedì 9 Dicembre 2013, ore 19.00

Dopo il cocktail di vernissage verrà proiettato il film-documentario diretto da Adam Den Haene
"Wildflowers"
L'arte contemporanea in Europa Orientale. Alcuni dei più grandi artisti viventi riflettono sul significato dell'arte, del sesso, della politica e degli effetti del capitalismo.

Tel e Fax: 055\214031
Lungarno Soderini n°3 – 50124 – Firenze

Nei tempi odierni in cui impera sovrana la tecnologia il mondo è stato "catturato" ed è a portata di mano, tutti possono fare un film e scattare ottime foto, i campi da gioco sono stati spianati, ora quello che ci distingue è solo il concetto, l'originalità, l'esecuzione e il completamento.
La responsabilità dell'arte non è quella di essere una disciplina meramente tecnica ma quella di ispirare i sogni e forse di accrescere la conoscenza.
I sogni possono fluttuare in un'immagine senza tempo, catturata in movimento, e talvolta in suono. Tutte le attività dell'uomo sono forme di espressione e dovrebbero coincidere con l'arte.

Adam Den Haene

Print Friendly, PDF & Email

Translate »