energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lunedì in Palazzo Vecchio si svolge la consegna “Hall of Fame” Sport

Firenze – Tutto è pronto ormai per la cerimonia della consegna de “Hall of Fame” 2014, riconoscimento che mette in palio il Museo del calcio di Coverciano. La cerimonia si svolgerà a mezzogiorno di lunedi prossimo 19 gennaio nel Salone de’ Cinquecento in Palazzo Vecchio. Saranno presenti tanti esponenti del mondo dello sport, del Coni, della politica, nonchè tutto il vertice nazionale della Federazione italiana gioco calcio.

“Quest’anno sono quattro al vertice della lista dei premiati – dice Fino Fini, ideatore, realizzatore e direttore del museo – e cioè Carlo Ancelotti per gli allenatori; Stefano Braschi per gli arbitri; Giuseppe Marotta della Juventus per i dirigenti e Sandro Mazzola per i veterani dello sport”.

“Poi ci saranno – aggiunge – altri riconoscimenti uno dei quali andrà a Carolina Morace, icona del calcio femminile. E’ stata azzurra, commissario tecnico della nazionale rosa, diplomata allenatore di prima categoria, attualmente personaggio immagine del calcio femminile”.

Sarà anche l’occasione per il direttore del museo, per ricordare che nel 2014 i visitatori sono cresciuti del 20 per cento rispetto al 2013 e che il bilancio, di circa 80 mila euro, ha chiuso in pareggio.

E per ricordare che esiste un progetto per ampliare il museo esigenza ormai inderogabile in quanto tanti cimeli di sicuro interesse, purtroppo, non possono essere esposti per mancanza di spazio. Un progetto che potrebbe vedere la luce nel 2015, anno in cui al museo sarà realizzato un impianto tecnologico che consentirà, digitando un pulsante, di portare sul monitor il cimelio desiderato corredato da tutti i dettagli.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »