energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lungarno agli Uffizi, nuovo sopralluogo e riapertura per la Marathon Breaking news, Cronaca

Firenze – Le pietre sprofondate del lungarno Anna Maria de’Medici non sarebbero un problema, tant’è vero che il lungarno sarà riaperto, già da mercoledì con ogni probabilità, facendo passare la Firenze Marathon in programma per il fine settimana. Secondo i tecnici nell’area interessata, molto circoscritta, erano già presenti alcune pietre disconnesse, che avevano già provocato una previsione di intervento di ripristino che sarebbe partito il 28 novembre. Tuttavia, dal momento che la pioggia degli ultimi giorni aveva provocato un ulteriore abbassamento del sottofondo, creando uno scalino che poteva rappresentare un pericolo per la circolazione, sabato scorso 19 novembre, ne stata disposta la chiusura. Stamattina, un nuovo sopralluogo dovrebbe dare il via  alla soluzione “ponte”, ovvero un ripristino provvisorio con il bitume in modo da riaprire alla circolazione e da mettere in “sicurezza” la manifestazione podistica, per poi intervenire in modo definitivo da lunedì 28 novembre.

I lavori, che dureranno una ventina di giorni, rientrano negli stanziamenti previsti per il rifacimento di strade e marciapiedi approvati con delibera di giunta nell’ultima seduta: si tratta di un milione e 800mila euro. Il pacchetto di delibere riguardanti interventi di manutenzione straordinaria è stato presentato su proposta dell’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »