energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’Unione Prato Sesto cede al Perugia Sport

Niente da fare per l'Unione Rugby Prato Sesto che cade 19 – 8 in casa, al campo del Querceto contro la capolista Perugia. La formazione di Luis Otano e Rima Wakarua sbaglia troppo non concretizzando le proprie occasioni da meta e alla fine deve cedere il passo contro la cinica formazione biancorossa che passa anche a Sesto Fiorentino e si conferma solitaria capolista del campionato di serie B. La non perfetta giornata al piede costa casa ai sestopratesi che specie nel primo tempo sprecano troppi calci di punizione e non riescono a concretizzare la gran mole di gioco. Il Perugia invece è cinico e punisce in ogni occasione a sua disposizione il Cavalesto. Non bastano così i punti al piede di Manetti e la meta del pacchetto di mischia per avere ragione del Perugia che si impone alla fine 19 a 8. (Foto Randelli toscanarugby.it)

La formazione schierata in campo da Wakarua e Otano: Brogi, Mancini, Conti, Natali, Manetti, Turchi, Girasole, Otano, Ciolli, Martelli, Mango, Orsini, Micheletti, Sanesi, Bessi; Bianchi, Russo, Montuoro, Vivirito, Rabassi, Toccafondi, Di Gaetano.


Risultati VII turno

Firenze Rugby Club – Union Tirreno 16-12 (4-1)

Pesaro – Livorno 27-15 (5-0)

Piacenza – Viterbo 21-11 (4-0)

Unione Rugby Prato Sesto – Cus Perugia 8-19 (0-4)

Noceto – Vasari Arezzo 24-5 (5-0)

Emergenti Cecina – Reno Bologna 13-7 (4-1)

Classifica
Cus Perugia 29 punti; Piacenza 26; Noceto e Pesaro 25;  Unione Rugby Prato Sesto e Unione Tirreno 17; Firenze RC 15; Viterbo 10; Reno Bologna 6; Arezzo, Livorno e Cecina 5.


^ Reno Bologna 4 punti di penalizzazione; ^^ Livorno punti 8 di penalizzazione.

Under 20

Bene benissimo le due Under 20 dell'Unione Rugby Prato Sesto. Vincono sia i ragazzi di Gianni Palmariello che quelli di Giovanni Salvagnoni tutte e due attese da appuntamenti casalinghi.

Al Chersoni di Iolo la sfida contro l'Unione Tirreno finisce 34 a 29 con vittoria e cinque punti che valgono davvero tanto in classifica al termine di una sfida finita comunque col minimo scarto.

Netta invece la vittoria al Montano di viale Galilei per la seconda formazione Under 20. Il confronto con il Terni finisce con un eloquente 52 a 12.

A confermare il magic moment del Cavalesto anche la chiamata azzurra di Buonfiglio.

Paolo Buonfiglio, già membro dell'Accademia di Roma è stato infatti convocato per il raduno della nazionale Under 18 a Tirrenia in programma da martedì 4 dicembre fino a sabato 8, giorno in cui è in programma anche un amichevole con la nazionale francese Under 18.

Under 16

Una vittoria e un pareggio un po' amaro invece per l'Under 16 nel corso delle partite in programma quest'oggi.

ELITE – La formazione Elite è stata fermata 22 a 22 a Modena dalla formazione padrona di casa. Per i sestopratesi, nonostante le tante assenze è una vittoria mancata contro un'avversaria da rispettare ma che in effetti sembrava ampiamente essere alla portata dei giovani dell'Unione Rugby Prato Sesto.

REGIONALE – Seconda sfida casalinga consecutiva e seconda vittoria invece per i ragazzi di Giordano Fabbri che hanno affrontato e battuto il Terni. Dopo la bella vittoria di sette giorni fa contro il Firenze 1931, i giovani sestopratesi si sono ripetuti anche contro la formazione umbra battuta con un eloquente 52-0.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »