energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

L’Università di Siena lancia percorsi di formazione per l’imprenditorialità STAMP - Università

Siena – Come si entra nel mondo dell’imprenditoria, come si diventa imprenditori? Come si imposta una strategia di fund raising destinato all’apertura di un’impresa che possa agire in ambito internazionale? E come ci si attiva verso il business venturing in ambito high-tech? Hanno l’obiettivo di dare risposte a queste domande i percorsi di formazione che saranno attivati da febbraio a settembre 2015, dall’Università di Siena. In particolare, saranno organizzati anche corsi specifici sull’imprenditorialità nei settori delle scienze della vita, dell’ICT e della robotica.

Le attività di formazione rientrano nell’ambito del progetto Tuscan Start Up Academy, finanziato dalla Regione Toscana, attivato in tutti gli Atenei della regione con le risorse del Fondo Sociale Europeo 2007-2013, e coordinato dalla Scuola Superiore Sant’Anna. I corsi sono destinati a laureandi e neolaureati di secondo livello, dottorandi e neodottori di ricerca delle Università toscane; anche titolari di assegni di ricerca e ricercatori a tempo determinato operanti presso università toscane o presso centri di ricerca aventi sede in Toscana potranno partecipare a specifiche attività formative.

Per accedere ai percorsi di formazione, che verranno organizzati all’Università di Siena e anche presso gli altri Atenei della regione, occorrerà partecipare a specifici bandi.

I corsi dell’Ateneo senese, per i quali i bandi sono già disponibili – con termine di scadenza per la presentazione delle domande il 30 gennaio 2015 – verranno presentati lunedì 15 dicembre, alle ore 15 nell’aula Magna storica del Rettorato.

Le informazioni sulla presentazione, le descrizioni dei corsi che saranno attivati e i bandi di partecipazione sono pubblicati sul sito web dell’Ateneo, www.unisi.it.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »