energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Lutto nel ciclismo: è morto Tortoli Sport

Un grave lutto ha colpito il ciclismo toscano. Ieri è deceduto il 58enne aretino Daniele Tortoli, apprezzato maestro di ciclismo.
   Affetto da tempo da un male incurabile, era sempre riuscito a “combatterlo” con successo. Ma negli ultimi giorni un grave peggioramento. Pensava di superare anche questo ennesimo momento difficile tanto è vero che domenica scorsa Tortoli ha guidato dall’ammiraglia il suo pupillo Davide Formolo impegnato nel Giro della Valle d’Aosta classificatosi al secondo posto.
   Alla sua scuola sono cresciuti tanti corridori diventati campioni come Mario Cipollini, Michele Bartoli Rinaldo Nocentini e Giovanni Visconti. Da qualche stagione era direttore sportivo della “Petroli Firenze” di Scandicci, cioè di una delle più forti squadre dilettanti italiane.
   Il patron della squadra Sandro Pelatti, sicuro di interpretare la volontà di Tortoli, ha confermato che sabato prossimo a Bivigliano avrà regolarmente luogo la Coppa Corrado Pelatti, gara nazionale per dilettanti organizzata dalla “Petroli Firenze”.
  I funerali dell’indimenticabile tecnico del nostro ciclismo avranno luogo domani giovedi alle ore 10,30 alla Chiesa di Montalto (Comune di Pergine Valdarno), cittadina natale di Tortoli.

Nella foto Daniele Tortoli con Formolo

Foto Ufficio stampa Team Petroli

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »