energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mafia cinese, blitz con decine di arresti Breaking news, Cronaca

Prato – La Dda fiorentina ha coordinato una vasta operazione, che ha coinvolto numerose città italiane e anche estere, su una presunta organizzazione mafiosa  cinese, che, secondo le accuse, avrebbe avuto il completo controllo  del traffico su strada delle merci di origine cinese. Sempre secondo l’accusa, la stessa organizzazione avrebbe anche detenuto il monopolio della logistica, egemonia ottenuta  attraverso il metodo mafioso e mantenuta dagli ingenti introiti provenienti dalle attività criminali “classiche” delle cosche.

L’inchiesta, denominata “China Truck”,   ha preso il via nel 2011, condotta dalla squadra mobile di Prato e dal Servizio centrale operativo.  Le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip di Firenze sono trentatrè, il reato contestato è per tutti l’associazione a delinquere di stampo mafioso. Gòli ndagati, nel complesso, sarebbero una cinquantina, mentre sono in corso perquisizioni e sequestri.

 


  

Print Friendly, PDF & Email

Translate »