energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Maggio Felino: Fiesole omaggia l’amico gatto Notizie dalla toscana

Fiesole – Il Comune di Fiesole, l’Accademia dei Gatti Magici e la Biblioteca di Fiesole omaggiano il gatto con l’iniziativa Maggio Felino 2022, in programma  a  Fiesole  venerdì 27 maggio alle ore 16,00 nella Sala del Basolato (piazza Mino).

Durante la manifestazione saranno assegnati i premi e i diplomi dell’Accademia dei Gatti Magici. Il Diploma di Accademico dei Gatti Magici a chi ha molte volte nella sua vita celebrato il gatto nelle sue opere o è stato ispirato da lui, il Premio Bastet al saggista o pubblicista, che con opere o articoli o conferenze ha diffuso la Cultura del Gatto, il Diploma di Cavaliere dei Valori Felini per le opere di bontà e di difesa primieramente del gatto, ma di tutti gli animali e dell’ambiente. Il Premio Pippi all’animale che ha salvato l’uomo e aiutato l’uomo. Il Premio Gattara dell’Anno intitolato a Carla Galtieri. Il Premio Marina per le storie vere di umani e no.

L’iniziativa vedrà anche la presentazione da parte di Pier Luigi Gaspa, esperto di Scienza, Fantascienza e fumetti dell’Antologia di Fantascienza “Gatti dall’Altrove” a cura di Marina Alberghini e Luca Ortino – Mursia Editore. Saranno presenti gli Autori.

Alla manifestazione parteciperanno il Sindaco di Fiesole Anna Ravoni, la Presidente dell’Accademia,  Marina Alberghini, il Direttore della Biblioteca di Fiesole Vanni Bertini e Massimo Rossi, scrittore e segretario dell’Accademia dei Gatti Magici.

Scrittrice, pittrice, incisore e storica felina. Marina Alberghini, autrice di numerosi saggi di carattere artistico e letterario come quelle su Lewis Carroll e Louis-Ferdinand Céline, gatto randagio, (vincitrice del Premio Firenze Fiorino d’oro 2009 per la saggistica) ha scritto anche  vari e stimolanti  libri   sui gatti  tra i quali: La notte incantata, All’ombra del gatto nero, Gatti di potere, Un gioiello per il re, Gatti e ribellII, Gatti e Artisti.   

Gatti di potere, ad esempio, è  una suggestiva  carrellata di felini che sono stati al fianco dei potenti della storia. Gatti di imperatori, re e regine: dalla gatta di Augusto a  quello  della regina egizia Hatshepsuth,da Cedric del conte di Southampton a Perruque di Richelieu a White Heather della regina Vittoria. E anche  gatti di santi e di papi: da Gregorio Magno a Leone XII, da San Filippo Neri a santa Caterina da Siena.  Fino ai felini che hanno accompagnato uomini politici e capi di stato della storia più recente da De Gaulle a Kennedy, da Clinton a Gorbaciov.

Alberghini  è inserita nel Dizionario delle Scrittrici Toscane del Novecento e nel Dictionnaire des amoureux de Céline.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »