energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Maggio festival: Myung- Whun Chung torna sul podio con Mahler Spettacoli

Firenze – L’83esima edizione del Festival del Maggio Musicale Fiorentino prosegue, il 5 maggio 2021 alle ore 20, con il ritorno del maestro Myung-Whun Chung sul podio per dirigere il Coro e l’Orchestra del Maggio nella Sinfonia n. 2 in do minore per soli, coro e orchestra, Risurrezione, di Gustav Mahler con le voci soliste del soprano Christiane Karg e del mezzosoprano Claudia Huckle. Maestro del Coro: Lorenzo Fratini.

Il maestro Myung-Whun Chung salirà nuovamente sul podio del Maggio per un altro appuntamento della sezione sinfonica del Festival, il 9 maggio 2021, dedicato al compositore Gustav Mahler: in programma la Sinfonia n. 9 in re maggiore. L’ultimo appuntamento del maestro a Firenze era stato in occasione dell’82° Festival del Maggio, il 23 maggio 2019, per un programma dedicato a Ludwig van Beethoven e Johannes Brahms. Voci soliste nella Sinfonia n.2 di Mahler il soprano Christiane Karg, che ha recentemente debuttato sul palco del Maggio in occasione del Requiem mozartiano diretto dal maestro Daniel Harding e il mezzosoprano Claudia Huckle, che sale per la prima volta sul palco fiorentino.

Nessuna sinfonia impegnò Mahler tanto a lungo come la Seconda, opera grandiosa e dalla gestazione complessa la cui genesi abbraccia sei anni, dal 1888 al 1894. Il primo movimento è realizzato nel 1888, i tre movimenti centrali risalgono all’estate del 1893, mentre l’ultimo e imponente movimento è datato 1894. Le cinque macro sezioni in cui è suddivisa la Sinfonia n. 2 nascono dunque separatamente e senza un piano prestabilito, che verrà delineandosi nella mente del compositore nel corso del suo lavoro, esplicandosi nella sua interezza solo a posteriori. Se il primo movimento si pone in continuità poetica con il finale della Sinfonia n. 1 collegandosi alla figura dell’eroe, di cui Mahler celebra adesso le esequie, i tre movimenti centrali sono pensati dall’autore come momenti di riflessione sulle esperienze vissute dal defunto. Il problema per il compositore fu di trovare un Finale che chiudesse in un disegno compiuto la successione di pagine diverse fra loro. Nel 1894 Mahler ebbe l’idea risolutrice ascoltando i primi versi di un inno corale sull’ode Die Auferstehung di Klopstock nel corso della cerimonia commemorativa per Hans von Bülow; l’illuminazione che ne deriva è immediata: la sua Seconda Sinfonia si concluderà con un grandioso movimento affidato alla voce umana, con intervento delle voci soliste e del coro.

Il concerto del Maestro Myung-Whun Chung  (foto) sarà registrato e, successivamente, trasmesso in streaming sulla piattaforma It’s Art che debutterà il 31 maggio 2021.

Prezzi

Platea 1: 100 € – Platea 2: 80 € – Platea 3: 60 € – Platea 4: 45 € – Palchi: 35 € – Galleria: 25 € – Visibilità limitata e Ascolto: 15 €

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »