energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Maggio, il sovrintendente Francesco Bianchi lascia Breaking news, Cronaca

Firenze – Il sovrintendente della Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Francesco Bianchi ha comunicato “la propria irrevocabile decisione a lasciare l’incarico”. Bianchi rimarrà in carica fino al prossimo 30 aprile 2017. Lo rende noto la Fondazione. Aperta la partita per la successione che si preannuncia non facile. 

Bianchi, spiega la nota della fondazione, ha comunicato ieri la sua decisione al ministro Dario Franceschini e al sindaco di Firenze e presidente della Fondazione Dario Nardella, esprimendo al primo cittadino “e agli organi della Fondazione, ai collaboratori e in modo del tutto speciale all’Orchestra e al Coro la gratitudine per il lavoro comune svolto in condizioni spesso difficili. Dopo quattro anni intensissimi”, Bianchi ha manifestato “l’intenzione di tornare a tempo pieno alla propria attività professionale, ritenendo definitivamente avviato il risanamento per il quale era stato chiamato, nonché la ricostituzione di un’operatività della Fondazione degna del rilievo e del ruolo che essa ha nel panorama dell’offerta musicale italiana”. 

Sempre nella nota si legge anche Il sindaco e tutti i componenti del consiglio di Indirizzo e del collegio sindacale della Fondazione hanno espresso al dottor Bianchi il loro apprezzamento per la quantità e la qualità del’impegno costantemente profuso e per gli importanti risultati da lui raggiunti”. Il sindaco Nardella ha sottolienato il suo apprezzamento rilasciando un’altro intervento, in cui si sottolinea che “sotto la gestione commissariale e ordinaria del dottor Bianchi la Fondazione ha raggiunto il riequilibrio della gestione, attraverso il conseguimento stabile del pareggio di bilancio, dopo anni di costanti e rilevanti perdite”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »