energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Maggio, revocato lo sciopero di domani Notizie dalla toscana

 L'assemblea dei lavoratori del Maggio musicale fiorentino ha deciso di revocare lo sciopero di domani e ha dato mandato alle organizzazioni sindacali di proseguire il confronto con la sovrintendente Francesca Colombo e la proprietà. E' quanto annuncia, in una nota, il segretario della Fistel-Cisl toscana Fosco Malanchi, al termine dell'assemblea di oggi dei lavoratori delle categorie di Cgil, Cisl e Uil.  Lo scorso 5 ottobre i tre sindacati avevano proclamato tre giorni di sciopero per il 6, il 14 e il 25 ottobre; la Fials aveva deciso di aderire solo allo sciopero del 25 che, spiega Malanchi, ''resta per il momento in piedi: valuteremo la revoca o meno in base ai risultati del confronto che l'assemblea ci ha invitato a proseguire con la sovrintendente''.   ''Nell'incontro di ieri sera – prosegue Malanchi, riferendosi alla riunione in Palazzo Vecchio tra rappresentanti sindacali, Colombo, il sindaco Matteo Renzi,  il presidente della Provincia Andrea Barducci e il presidente della Toscana Enrico Rossi – per la prima volta, la sovrintendente e il presidente della Fondazione si sono detti disponibili a presentare un piano industriale più ampio, che arrivi fino al 2013. Un elemento decisivo perché ci dà  la possibilità finalmente di avviare un confronto vero, entrare nel merito della discussione anche sull'integrativo aziendale''.                

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »