energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mai visti di Pistoia: venerdì 17 ottobre visite alla Casa di Gello Notizie dalla toscana

Pistoia – Venerdì 17 ottobre alle ore 16.30, nell’ambito della rassegna I “mai visti” di Pistoia in occasione della Settimana della Cultura in Toscana, la Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia offre la possibilità di visitare Casa di Gello (via di Brandeglio, Gello, Pistoia) e il ciclo pittorico appositamente progettato da Edoardo Salvi, di cui si sono appena conclusi i lavori.Casa di Gello, la farm community collocata a pochi chilometri da Pistoia, realizzata dalla Fondazione Caript e gestita dall’associazione Agrabah, è una struttura pensata per il benessere e il sostegno di soggetti autistici adulti.

Fin dalla sua inaugurazione nel 2012 si è lavorato affinché il nuovo edificio, con ampio giardino e terreni da coltivare, potesse essere percepito come una vera e propria ‘casa’: è per questo motivo che la Fondazione Caript ha voluto arricchire e valorizzare la struttura con una decorazione pittorica che rendesse l’ambiente caldo, accogliente e stimolante per i suoi ospiti e per i professionisti che vi operano ogni giorno. Il risultato di questo intervento sono ventidue tavole dipinte ad acrilico, diverse per forme e dimensioni, espressamente progettate per gli spazi di Casa di Gello dall’artista pistoiese Edoardo Salvi. La tematica naturalistica è elemento ricorrente in molti soggetti pittorici raffigurati dall’artista. La scelta non è casuale: è infatti il contatto con la natura uno degli elementi che caratterizza positivamente l’esperienza di Casa di Gello, ed è proprio dalle attività all’aperto che traggono maggiori benefici i suoi pazienti.La storica dell’arte Rossella Campana guiderà i partecipanti nella visita, che avverrà alla presenza dell’artista.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
info@fondazionecrpt.it – tel. 0573 974226

Edoardo Salvi (Serravalle Pistoiese, 1950)
Si dedica alla pittura, all’incisione e alla scenografica teatrale. Nel 1974 ha vinto il premio “Diomira” ottenendo la medaglia d’oro del Presidente della Repubblica. Tra le mostre a cui ha partecipato: IV Biennale Internazionale della Grafica d’Arte (Palazzo Strozzi, Firenze, 1975); Nel Segno del Labirinto (Bressanone – Este, 1997), Premio Leonardo Sciascia Amateur d’Estampes (Catania, 2004), Premio Santacroce (Santa Croce sull’Arno, 2009).

Print Friendly, PDF & Email

Translate »