energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Mamme e Parroco contro slot machine in centro giochi bimbi Notizie dalla toscana

E' polemica a Firenze, dopo che alcuni genitori hanno segnalato con preoccupazione l'installazione di slot machine in uno dei luoghi più frequentati dai bambini della città, il padiglione 'MondoBimbo' al Parterre. Si tratta di macchinette  che stonano in un posto in cui le famiglie portano i figli a saltare dai castelli gonfiabili, tuffarsi nella piscina di palline o festeggiare i compleanni. ''Mi sono accorta che mio figlio di 5 anni mi chiede di continuo spiccioli per giocare soprattutto a una macchinetta, quella verde con la leva'' racconta una mamma. ''Macchè azzardo'', replica la titolare di MondoBimbo, Monica Botarelli, ''questi giochi non prevedono vincite in denaro e comunque sono autorizzati, abbiamo vinto il bando del Comune per l'occupazione di suolo pubblico come spettacolo viaggiante, e il permesso per il padiglione di intrattenimento con le attrezzature consentite dal ministero''. Protesta invece la vicina parrocchia della Madonna della Tosse: ''Dietro l'apparenza innocua – denuncia don Giacomo Stinghi – invitano i piccoli a entrare in un giro seducente, da cui è poi difficile uscire''. Don Stinghi annuncia che mobiliterà parrocchia e quartiere e non si fermerà finché il Comune non farà rimuovere i giochi della discordia. Il vicesindaco Dario Nardella ha assicurato che farà subito una verifica.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »