energee3
logo stamptoscana
Edizioni Thedotcompany

Maraviglia atto terzo: il 18 e 19 giugno teatro diffuso a Calenzano Alto Notizie dalla toscana

Calenzano (Firenze) – Si terrà il 18 e 19 giugno la terza edizione di Maraviglia, il festival internazionale di teatro diffuso per le vie e le piazze del castello di Calenzano Alto, promosso dal Comune e organizzato dall’Associazione Turistica e da Laboratori 29, con la direzione artistica di Lohengrin Di Ponio.

Venticinque compagnie nazionali ed internazionali di arte varia, per un solo grande spettacolo: grandi evoluzioni aeree e microteatro, musiche di altre dimensioni e strani personaggi che si aggirano per il borgo, spettacoli da seguire tutti d’un fiato e spettacoli leggeri come bolle di sapone, laboratori creativi per i bambini, e alcune sorprese, senza dimenticare il buon cibo e l’artigianato.

“Maraviglia è un appuntamento fisso, a cui in tanti sono affezionati, non solo da Calenzano ma anche da altri Comuni – ha commentato l’Assessore alla Cultura Irene Padovani – E’ l’occasione per passare due belle giornate e godersi il nostro bel castello in un’atmosfera magica, che si rinnova ogni anno e ogni anno riesce a stupire per l’originalità della arti che vengono rappresentate”.

Tanti gli eventi in programma, adatti sia ai grandi che ai bambini. Si andrà dagli spettacoli di marionette, clown, danza acrobatica e con il fuoco ai laboratori e contastorie per i bambini fino ad una macchina del tempo capace di trasportarci in una nuova dimensione e un teatro nascosto sotto la camicia. Non mancherà la musica, le parate di strani esseri sui trampoli o una poesia fatta di bolle.

“Maraviglia l’ho vista nascere da consigliere dell’associazione – ha detto Mario Di Gangi, presidente dell’ATC – più che un festival è un inno alla vita, per la condensazione di arte e di stupore che contiene. Un evento che si sta radicando sempre più sul territorio e che contribuisce a far conoscere il castello, che è il gioiello di Calenzano”.

Novità di quest’anno sarà Radio Nocciolina, una web radio dedicata ai bambini che girerà per le vie del borgo, facendo interviste e raccontando il festival. I contenuti verranno poi trasmessi in diretta o in podcast sul sito della radio.

“Altra novità importante di quest’anno è la creazione del Catalogo di Maraviglia – ha spiegato il direttore artistico Lohengrin Di Ponio – una pagina sul nostro sito in cui sono riportati tutti gli artisti che hanno partecipato al festival negli anni. Un modo per raccontare chi siamo e la storia del nostro festival, ma soprattutto una preziosa vetrina per artisti straordinari”.

In piazza San Niccolò sarà allestito un mercato con prodotti artigianali di qualità e in tutto il borgo saranno disponibili punti ristoro (alla taverna e in piazza) e stand alimentari di aziende agricole e operatori di street food.

Il biglietto di ingresso rimane invariato rispetto alle scorse edizioni: intero € 6, ridotto € 4; abbonamento due giorni € 10. Ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni. Per il programma e le informazioni: www.maravigliacalenzano.it

Sarà disponibile un servizio gratuito di bus navetta per raggiungere il castello, con fermate al parcheggio del campo sportivo della Fogliaia e in via Puccini, all’altezza del cimitero. Altri parcheggi disponibili, per chi vuole salire a piedi al castello, sono in via del Pino, piazza Vittorio Veneto, via puccini, via Firenze, piazza della Conoscenza, via Garibaldi.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »