energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Marina di Pisa: c’è preoccupazione per l’alga ostreopsis ovata Notizie dalla toscana

Il sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, ha emanato ieri, sabato 28 luglio, un’ordinanza con la quale gli stabilimenti balneari di Marina di Pisa vengono obbligati a pulire spiagge e scogliere per ridurre al minimo le possibili conseguenze della decomposizione dell’alga ostreopsis ovata. L’ordinanza del Comune di Pisa arriva dopo la richiesta della Asl 5 di Pisa, che ha espresso la propria preoccupazione per i dati diramati da Arpat, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, circa la presenza in concentrazioni superiori alla norma dell’alga sulle coste pisane. Non essendovi pericoli per la salute, non è stato emanato alcun divieto di balneazione, quindi è possibile fare il bagno in tutto il tratto di mare compreso fra Boccadarno e piazza delle Baleari. Nessun rischio né restrizione alla balneazione anche nel tratto di mare fra piazza delle Baleari fino a Calambrone. È consigliato, però, alle persone con problemi respiratori (come, ad esempio, gli asmatici) di tenersi lontani dalle zone in cui è presente la maggiore concentrazione dell’alga.

Foto: http://www.it.wikipedia.org

Print Friendly, PDF & Email

Translate »