energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Marino Groovy, l’uomo che spogliò l’America per vestire i fiorentini Società

Firenze ricorda Marino Groovy, un nome che ai giovani di oggi non dice niente, ma che l’avrebbero sicuramente fatto, oggi, oggetto delle loro attenzioni mass mediatiche. Fiorentino doc, nato il 7 settembre, festa della rificolona, è stato un pezzo doc del mercato di San Lorenzo. Storiche le sue fantastiche ed innovative pubblicità sulle TV private fiorentine dell’epoca, 1980-1985. “Da tutto i'mmondo la migliore roba d'i'mmondo! Dall'Ameri'a il vero abbigliamento degli sport ameri'ani! Ho spogliato l'Ameri'a per voi!”, gridava Marino Orlandi, suo vero nome, scendendo dalla sua Jeep Willy's color kakhi drab con regolamentare stella ameri'ana sul cofano, la stessa con la quale si era fatto riprendere mentre, elmetto in testa, correva su un tratturo di campagna facendo schizzare fango da tutte le parti come se fosse a Saint-Lo nel 1944! A cavallo tra gli anni 70 e 80, almeno una volta, chi per acquisti, chi per curiosità, almeno una volta la maggior parte dei fiorentini è transitata da quel negozio per vedere quel pazzarello di Marino. “Il babbo era proprio così, come lo si vedeva in televisione”, ricordava il figlio Gianmarco  ai giornalisti quando Marino lasciò questo mondo, “entrò in ospedale indossando il suo montone texano”. L’allora segretario del PPI, Stefano Marmugi, fino a qualche mese fa Presidente del Quartiere 1 disse, all’epoca: “Nel mio ricordo sarà sempre il contestatore, sempre costruttivo, che conoscevano tutti, un uomo che la lottato con ardore per il mercato e per la piazza”. L’appuntamento celebrativo è per domani, lunedì 18 giugno, alle ore 19 in viale Europa 96 per una serata organizzata dagli amici di Rosso Rubino – Solobollicine. Saranno presentati  video inediti, oggetti cult, gadget e brandelli di abbigliamento unici.

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »