energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Marittimo, premi ai corti del Mediterraneo Cinema, Cultura

Una delle iniziative del programma territoriale tra i due paesi, “Italia-Francia Marittimo 2007 – 2013”, è un concorso per cortometraggi sul tema della cooperazione nel cuore del Mediterraneo, tra Liguria, Sardegna, Corsica e Toscana, che coinvolge le province di Grosseto, Livorno, Pisa, Lucca, Massa Carrara.
La “50 Giorni di Cinema Internazionale a Firenze”, dopo aver presentato lo scorso anno una rassegna di film di Corsica e Sardegna, propone quest'anno nel suo cartellone la premiazione del concorso afferente al progetto  “Marittimo” Italia-Francia 2007-2013, volto a promuovere un'area geografica che coinvolge due nazioni, accomunate dall'affacciarsi su uno dei più bei tratti del Mediterraneo.
Il concorso ha coinvolto gli studenti delle università delle regioni interessate con obiettivi ambiziosi: favorire l'accessibilità, l'innovazione, la valorizzazione delle risorse naturali e culturali, assicurare la coesione territoriale e favorire nel tempo occupazione e sviluppo sostenibile.

Venerdì 14 dicembre, a Odeon Firenze, alle ore 15.00 (ingresso libero) alla presenza degli autori dei filmati in concorso, una giuria composta di membri del Programma Italia-Francia Marittimo 2007 – 2013 e di Fondazione Sistema Toscana Mediateca, premierà il cortometraggio che meglio rappresenta il forte legame esistente tra i territori coinvolti.  Inoltre, una giuria popolare attribuirà un premio speciale nel corso della proiezione.

Il filmato vincitore diventerà il video promozionale del Programma Italia-Francia Marittimo. Gli autori dei filmati classificati riceveranno dei coupon per visite e soggiorni in alcuni suggestivi luoghi situati nei territori coinvolti nel Programma (musei e parchi naturali) e alcuni prodotti realizzati da progetti comunitari che mirano a valorizzare le Regioni di Toscana, Sardegna, Liguria e Corsica.
Il Premio Italia-Francia “Marittimo” ha inoltre consentito la produzione dello spettacolo multimediale in 6 episodi “The Secret Life of Parks”, rappresentato in prima assoluta a Sassari lo scorso 30 novembre, presso il Teatro Verdi, e in replica a Cagliari al Teatro Massimo il 6 dicembre.

Lo spettacolo multimediale, nato da un'idea di Vittorio Gazale, direttore del Parco Regionale di Porto Conte, è prodotto da “Isola dei Suoni” e affidato alla direzione artistica del musicista Enzo Favata, autore di colonne sonore e vincitore di riconoscimenti internazionali. “The Secret Life of Park” è un viaggio nel meraviglioso  mondo della natura nei parchi della Sardegna e della Corsica che, per traslato, diventa una guida alla scoperta della parte migliore dell’uomo, quella che non finisce di sorprendersi, conoscere, studiare e prendersi cura del mondo e delle sue creature. “The Secret Life of Parks” è anche un filmato, suddiviso in sei episodi,  costituito da immagini in parte originali, in parte gentilmente concesse da professionisti del settore, esperti conoscitori dei parchi.
Venerdì 14 dicembre, alle ore 16.00, un estratto di 10 minuti di “The Secret of Parks” sarà proiettato alla presenza di Vittorio Gazale,  Enzo Favata e  Enedina Sanna.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi
Translate »