energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Martedì 10 settembre Idee per la sera, Spettacoli

Prato – Tramonti in Musica
La Circoscrizione Prato Est è lieta di invitare i cittadini all'anfiteatro del giardino pubblico di via Papa Giovanni XXIII, uno degli spazi verdi più belli della città, per tre concerti di musica per archi.

Il 10 e 24 settembre potremo ascoltare l'Ensemble d'Archi della Camerata Strumentale "Città di Prato", una delle istituzioni culturali più prestigiose della nostra città.
Due concerti all'insegna della cultura e del virtuosismo, con l'esecuzione di una tra le più celebri e amate pagine del repertorio classico: le Stagioni vivaldiane. Direttore e violino solista sarà il Maestro Daniele Iannaccone, che non si limiterà a suonare i brani ma, assieme ai musicisti della Camerata, racconterà le Stagioni attraverso il recupero testuale dell'opera basato su quattro sonetti.

Il 17 settembre si esibirà l'Orchestra d'archi della scuola comunale di musica "G. Verdi" di Prato, diretta dal Maestro Marco Facchini, violinista e concertatore, che ne cura la preparazione e le trascrizioni.
L'Orchestra ha ormai una tradizione quasi ventennale ed in questi anni si è spesso esibita con successo all'estero in occasione di Festival europei e durante gli scambi con istituzioni musicali in Inghilterra, Germania, Francia, Spagna e Austria. Ha inoltre preso parte ad importanti rassegne nella nostra regione, anche come ensemble da camera nella realizzazione di piccole produzioni operistiche. L'organico che negli ultimi anni si è molto rinnovato, può contare sulla partecipazione di alcuni giovani allievi di particolare talento.

Primo appuntamento con 'Tramonti in musica': in programma una delle piu' celebri e amate pagine del repertorio musicale classico,  le 'Stagioni' di Antonio Vivaldi , eseguite dall' Ensemble d'Archi della Camerata Strumentale "città di Prato", una delle istituzioni culturali piu' prestigiose della nostra città. Direttore e violino solista sarà il Maestro Daniele Iannaccone.


Programma:
Antonio Vivaldi, Le quattro stagioni
Primavera – Estate

Firenze. Accademia e Cherubini partner per Purcell

Debutterà martedì 10 settembre alle ore 21, presso il Chiostro dell’Accademia di Belle Arti (via Ricasoli, n.66 – ingresso gratuito fino a esaurimento posti) la nuova produzione ‘Dido and Aeneas’ di Purcell, capolavoro del melodramma britannico che da’ il via ad un nuovo progetto di collaborazione tra il Conservatorio Cherubini e l'Accademia di Belle Arti di Firenze.

L’opera, in tre atti, per la regia di Francesco Torrigiani, sarà interpretata da oltre 50 artisti, tra cantanti e musicisti, ambientata in un clima esotico; racconta l’amore tragico tra Didone, regina cartaginese, e Enea, il principe troiano. L’evento sancisce una rinnovata sinergia tra i due Istituti di Alta Formazione, portavoci delle eccellenze toscane nel mondo.

Tre le repliche in programma, in altrettanti luoghi suggestivi di Firenze: giovedì 12 settembre a Villa Bardini (costa San Giorgio 2, ore 17.30, ingresso libero su prenotazione, www.bardinipeyron.it), venerdì 13 settembre a Villa La Pietra (via Bolognese 120, ore 20, ingresso libero su prenotazione, www.nyu.edu) e sabato 12 ottobre presso lo Spedale degli Innocenti (Piazza SS. Annunziata).

‘Dido and Aeneas’, pensata da Purcell proprio per giovani interpreti, vedrà nel ruolo di Dido il soprano Elena Tereshchenko; in quello di Belinda, sorella di Dido e dama di compagnia, i soprano Stefanica Baitan, Lara Fiorillo, Adriana Gheorghisor; a impersonare Enea sarà il tenore Matteo Michi. Ad accompagnarli, il Coro degli allievi dei corsi di canto, arte scenica e esercitazioni corali del Conservatorio e l’Ensemble strumentale di Musica di insieme, diretto da Umberto Cerini.

Il progetto scenografico, a cura di Lorenzo Lasi, ha coinvolto la Scuola di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti per un intero semestre.  Le proposte avanzate dagli studenti hanno seguito ed ampliato i suggerimenti registici, focalizzandosi anche su soluzioni alternative, legate all’arte contemporanea.

L’iniziativa è in collaborazione con il Laboratorio Opere in scena, con la Fondazione Bardini, la New York University, l’Istituto degli Innocenti (per ulteriori informazioni www.conservatorio.firenze.it, www.accademia.firenze.it).

Firenze. SETTEMBRE IN PIAZZA DELLA PASSERA
XIII edizione
10, 11 e 12 settembre 2013


Primo appuntamento domani con SETTEMBRE IN PIAZZA DELLA PASSERA, la XIII edizione della rassegna ideata da Stefano di Puccio con la consulenza artistica di Alessandro di Puccio, organizzata dalla Trattoria 4 Leoni e dall’Associazione culturale IN PIAZZA. Domani, martedì 10 settembre, alle ore 21, per l'omaggio a Mario Mariotti, sarà proiettato il video-promo del progetto del film "La città conclusa", alle ore 21.30 LA FOTOGRAFIA CINEMATICA di Alessandro Visconti con l'orchestra e le musiche originali id Alessandro di Puccio e al termine, per l'omaggio a Mario Mariotti, la proiezione dei video inediti : Quartett / Animani / S. Spirito 1980 / Il Polittico di San Giovanni / Il teatro immaginario / La bottega di via Toscanella, videoclip sulla vita e sull'opera dell'artista.


Martedì 10 settembre, ore 21.30
LA FOTOGRAFIA CINEMATICA
di Alessandro Visconti

Dirty Urban Landscapes • Killing Coney
Una storia neorealista • Noir • La sindrome di Stendhal

immagini Alessandro Visconti
musiche originali Alessandro Di Puccio

conduzione, vibrafono Alessandro di Puccio
batteria Alessandro Fabbri
tromba Luca Marianini
sax, flauto Simone Santini
pianoforte Massimiliano Calderai
chitarra, sintetizzatore Marco Lamioni
contrabbasso Marco Benedetti

 

Print Friendly, PDF & Email

Translate »