energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Martedì 3 dicembre Idee per la sera

Teatro Verdi – ore 20.45
via Ghibellina, 99 – Firenze
Mario Biondi

Partita la settimana scorsa da Roma con un sold out, approda martedì 3 dicembre al Teatro Verdi di Firenze (ore 20,45, biglietti da 22 a 55 euro, prevendite www.teatroverdionline.it e www.ticketone.it) la nuova tournée teatrale di Mario Biondi, in concomitanza con la pubblicazione dell’album “Mario Christmas”.

Sull’onda del successo del tour estivo, Mario Biondi, voce unica del new-soul in Italia, torna dal vivo con uno spettacolo che scalda le platee, per intensità vocale, sensualità e timbro inconfondibile.

L’artista siciliano proporrà una scaletta composta dai brani del suo precedente album "Sun" (disco d'oro in Italia, e pubblicato in tutta Europa, in Giappone e negli USA) e dai suoi più grandi successi, e presenterà al pubblico, per la prima volta, alcune canzoni contenute nel nuovo lavoro, che racchiude in sé la tutta la magia del Natale: 11 brani, tra cui nove classici come “Last Christmas”, “Let it Snow”, “Have yourself” a “Merry Little Christmas”… –  rivisti e reinterpretati dall’artista, che con il suo timbro inconfondibile e l’intensità della sua voce regala una veste nuova, calda e sofisticata a queste celebri canzoni – e due emozionanti inediti, “My Christmas Baby (The Sweetest Gift)” e “Dreaming Land”. Non manca “After the love has gone”, in duetto con gli Earth, Wind and Fire.

"Un disco meraviglioso, natalizio, pieno di energia e solarità – ha spiegato Biondi durante la presentazione dell’album – ci sono diversi colori, diversi sapori. Dentro c'è anche un brano di samba… Mi spiace quasi che sia natalizio e che avrà una vita limitata, anche se si potrà riproporre negli anni. Da tempo i fan me lo chiedevano”.

Mario Biondi sarà accompagnato sul palco da “The Italian Jazz Players”: Lorenzo Tucci alla batteria, Claudio Filippini al piano, Ciro Caravano alla tastiera, Marco Fadda alle percussioni, Tommaso Scannapieco al basso e  contrabbasso, Michele Bianchi alla chitarra, Daniele Scannapieco al sax e al flauto, Gianfranco Campagnoli alla tromba.

Print Friendly, PDF & Email

Translate »