energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Martedì 8 gennaio si chiude “Di segno e colore” di Mario Nibbi al Circolo Artistico di Arezzo. Tanti visitatori durante le festività natalizie Arezzo, My Stamp

AREZZO – Ultimi giorni per visitare “Di segno e colore”, mostra personale di Mario Nibbi allestita fino a martedì 8 gennaio 2019 al Circolo Artistico di Corso Italia 108, ad Arezzo.

L’esposizione, inaugurata con uno straordinario successo di pubblico lo scorso 22 dicembre, è stata visitata durante le festività da tanti aretini e turisti, che hanno potuto apprezzare le opere del noto artista toscano.

Il linguaggio di Nibbi, basato sulla centralità del disegno come strumento di comprensione e di trasmissione di concetti, idee e visioni, in un costante dialogo con il colore, ha sempre avuto come tema centrale il rapporto fra l’uomo moderno e la sua storia, fra la città e l’ambiente rurale.

Tutte queste caratteristiche sono riscontrabili nelle opere in mostra, che trovano nelle sale del Circolo Artistico il luogo ideale per valorizzarsi al meglio.

La mostra, patrocinata dal Comune di Arezzo e accompagnata dal piccolo catalogo con testi di Liletta Fornasari e Marco Botti, sarà visitabile con ingresso gratuito dal martedì al venerdì con orario 16,30/19,30 e dal sabato alla domenica con orario 10,30/13 e 16,30/20.

(nella foto in alto la storica dell’arte Liletta Fornasari, l’architetto Franco Lani e l’artista Mario Nibbi durante l’inaugurazione del 22 dicembre)

Print Friendly, PDF & Email

Translate »