energee3
logo stamptoscana
badzar
energee3
badzar

Massarosa, brucia container, fuoco per uccidere Breaking news, Cronaca

Lucca – A rischiare di morire bruciato, un ragazzo rom di 27 anni, nel campo nomadi di Massarosa, in Lucchesia. Il ragazzo è riuscito ad uscire in tempo dal container in cui qualcuno lo aveva rinchiuso, dandolo poi alle fiamme.  il fatto è successo lunedì scorso. Si tratterebbe di un’azione punitiva mesa in atto da due ragazzi, anche loro nomadi, uno di 22 e l’altro di 17 anni, legati da parentela, come avrebbero ricostruito gli agenti della squadra mobile di Lucca e del commissariato di Viareggio. Inoltre, le indagini hanno permesso di accertare che nei giorni scorsi fra la vittima e i presunti aggressori ci sarebbe stata una colluttazione. I due (zio e nipote) sono stati rintracciati in un hotel a Milano. 

   

Print Friendly, PDF & Email

Translate »